Digital Rent | Mamacrowd

TAX Bonus

STARTUP innov

SIM

Guarda il video

SoloAffittiPAY

Proptech

SoloAffittiPAY è il portale che permette la creazione di contratti di affitto legati ad una tutela, che garantisce il pagamento del canone.

  • Il mercato dell’affitto cresce costantemente e la richiesta è altissima (+28% 2000-2020)

  • Oltre 6 milioni di immobili vengono lasciati sfitti per paura di problemi con gli inquilini

  • La piattaforma unisce al digitale oltre 1000 consulenti professionisti già operativi

Professional Investor

Inv. Professionale

min: 199.998 €

max: 999.900 €

215 Investimenti

615.173 €

215 Pagati

615.172 €

Goal minimo

199.998 €

Ordine Minimo

247,50 €

Pre-Money

4.500.000 €

21.10.2022

Chiusa

Progetto

SoloAffittiPAY è la piattaforma dove si può prendere o dare in affitto in sicurezza un immobile ovunque, da dovunque. Un luogo dove creare, firmare, registrare e asseverare qualsiasi contratto, compresi quelli a canone concordato 3+2, che godono di una tassazione di favore: la piattaforma è in grado di eseguire tutti i complessi calcoli necessari alla loro stesura automaticamente.

Ogni contratto su SoloAffittiPAY è sicuro.

SoloAffittiPAY infatti genera esclusivamente contratti di affitto tutelati: sarà la Holding del Gruppo SoloAffitti a pagare direttamente al proprietario i canoni, azzerando il rischio di morosità.

SoloAffittiPAY offre al cliente una duplice scelta:

  • per il cliente più smart, la versione full digital, caratterizzata da un processo completamente digitale.
  • per il cliente che preferisce la comodità di essere assistito, anche fisicamente, la possibilità di scegliere l’opzione professional, che mette a disposizione un professionista specializzato.

L’utente può inoltre scegliere il pacchetto di servizi accessori che più si adatta alle sue esigenze di affitto.

La piattaforma nasce con lo scopo di affittare con sicurezza, facendo incontrare domanda qualificata e offerta, consentendo un rapido completamento del contratto e fornendo servizi a proprietari e inquilini.

Il proprietario, attraverso SoloAffittiPAY azzera i rischi di morosità e insoluti, poichè è la Holding del Gruppo SoloAffitti a pagarlo direttamente. Ottiene un calcolo preciso del regime fiscale più vantaggioso per il suo contratto che può redigere, asseverare e registrare ogni tipo in digitale. Può inoltre vedere i profili degli inquilini certificati adatti al suo immobile e gestire contemporaneamente un numero illimitato di proprietà.

L’inquilino ha a disposizione un calcolo preciso e riservato della sua capacità di spesa in rapporto all’immobile da locare e la possibilità di essere contattato e scelto direttamente dai proprietari. Inoltre ha accesso ad un sistema di reward che premia i comportamenti virtuosi con omaggi e estrazioni di mesi di affitto gratis.

La startup innovativa si distingue dall’offerta attualmente disponibile sul mercato per una rete di 1.000 Rental Property Manager, in 300 punti fisici, già esistenti e operativi su tutto il territorio nazionale, appartenenti al Gruppo SoloAffitti. L’accordo tra le due società consente di essere operativi già dal lancio sulla piattaforma.

SoloAffittiPAY nasce grazie a Digital Rent, la startup innovativa del Gruppo SoloAffitti, società che attualmente presidia oltre 30.000 contratti di locazione l’anno e gestisce rendite per 210 milioni di euro.

SoloAffittiPAY sarà lanciata sulla città di Roma in autunno, per poi estendersi a tutto il territorio nazionale entro l’inizio del 2023.

Sulla campagna è disponibile il servizio facoltativo di Rubricazione a pagamento.

Su SoloAffittiPAY si applica l'agevolazione fiscale del 30%.

20220719080769_88202ded_1

Vuoi scoprire di più su questo progetto?

Hai già un account?

Le informazioni sull'offerta non sono sottoposte ad approvazione da parte della Consob. L'offerente è l'esclusivo responsabile della completezza e della veridicità dei dati e delle informazioni dallo stesso fornite. Si richiama inoltre l'attenzione dell'investitore che l'investimento, anche indiretto, mediante OICR o società che investono prevalentemente in strumenti finanziari emessi da startup innovative e PMI innovative è illiquido e connotato da un rischio molto alto.