Blue Taste | Mamacrowd

TAX Bonus

STARTUP innov

SIM

Guarda il video

Blue Taste

Food/Beverage

Format distintivo nel mercato italiano che supera l’idea tradizionale di healthy food grazie alla sua offerta sana, gourmet e sustainable.

  • Un’offerta di healthy food nata dallo studio delle Blue Zones, i luoghi del mondo dove la popolazione vive più a lungo

  • 1 store diretto e 2 in franchising con +100.000€ di revenues, servendo +10.000 clienti con il 95% di reviews positive

  • Modello di business che consente di sviluppare i canali B2C e B2B con un’offerta omnicanale che copre in maniera sinergica on-line e off-line

Attesa Inv. Professionale

min: 125.000 €

max: 600.000 €

16 Investimenti

183.549 €

6 Pagati

36.301 €

Goal minimo

125.000 €

Ordine Minimo

249,57 €

Pre-Money

2.000.000 €

Giorni rimasti

56

Progetto

Blue Taste propone un’offerta di healthy food che nasce dallo studio delle Blue Zones, i luoghi del mondo dove la popolazione vive più a lungo. Grazie alla collaborazione con chef e nutrizionisti selezionati, Blue Taste ha dato vita a una cucina innovativa che mescola le tecniche più moderne con i più recenti studi medici per comporre piatti sani e con valori nutrizionali superiori alla media.

Già 1/3 degli Italiani è convinto che l’alimentazione sia un veicolo di benessere ed infatti l’Healthy Food non è più una nicchia di mercato ma un settore in forte crescita trainato dall’evoluzione del consumatore e dalla sua maggior consapevolezza.

Blue Taste ha risposto a questa esigenza costruendo un nuovo format nel mercato italiano che supera l’idea tradizionale di cibo sano, ad oggi concentrata principalmente in pokerie ed insalaterie, grazie ad un concept “More than food” che comprende un’offerta di prodotti healthy per ogni momento della giornata sia per i canali B2B che per quelli B2C veicolata negli store fisici ed anche online con servizi innovativi.

Nel primo esercizio è stato aperto uno store in centro a Milano e due in franchising (attraverso una società partecipata al 50%), servendo più di 10.000 clienti, generando revenues per più di 100.000€ e consolidando ottimi risultati in termini qualitativi con il 95% di reviews positive sulle principali platform di delivery.

Negli ultimi anni le proposte di piatti sani sono cresciute molto, trainate dal delivery e dalle abitudini di consumo post Covid, e si sono concentrate in format ricorrenti basati su ingredienti assemblati al momento, lunga conservazione e materie prime economiche. Blue Taste si differenzia grazie a standard qualitativi elevati, cotture gourmet e certificazioni a tutela del consumatore.

L’offerta healthy food è diventata sempre più diffusa, ma quella davvero di qualità e sostenibile è ancora molto limitata e Blue Taste ha differenziato la propria proposta con un posizionamento distintivo:

  • Healthy - Grazie alla collaborazione con nutrizionisti che hanno calibrato ingredienti e superfoods per creare piatti dalle proprietà antiossidanti, vitaminiche con pochi grassi e con molte opzioni vegetariane e vegane
  • Gourmet - Lavorando per la maggior parte sfruttando la cottura sous-vide, così da mettere in risalto sapori e aromi preservando i principi nutritivi e riducendo l’impatto energetico nelle preparazioni
  • Sustainable - Rispettare l’ambiente è una delle missioni principali dell’azienda. Per farlo Blue Taste ha scelto un packaging riciclabile al 100%. Inoltre mette in pratica una filosofia “zero waste” mirando ad azzerare gli sprechi alimentari

Sulla campagna è disponibile il servizio facoltativo di Rubricazione gratuita per l'Investitore in quanto i costi sono sostenuti da Blue Taste.

Su Blue Taste si applicano le agevolazioni fiscali del 30%.

20221125071133_78fbc1cb_2411-1

Vuoi scoprire di più su questo progetto?

Hai già un account?

Le informazioni sull'offerta non sono sottoposte ad approvazione da parte della Consob. L'offerente è l'esclusivo responsabile della completezza e della veridicità dei dati e delle informazioni dallo stesso fornite. Si richiama inoltre l'attenzione dell'investitore che l'investimento, anche indiretto, mediante OICR o società che investono prevalentemente in strumenti finanziari emessi da startup innovative e PMI innovative è illiquido e connotato da un rischio molto alto.