mamacrowd-logo

24 gen 2017

crowdfunding_report

Il 2016 è stato un anno importante per il crowdfunding in Italia.

E non solo per l'equity, di cui ci occupiamo noi Mamacrowd, ma anche per le altre tipologie di crowdfunding: sul nostro blog abbiamo già parlato di reward, donation, lending - based.

Recentemente è stato pubblicato da Starteed, crowd-company che sviluppa diverse soluzioni nel mercato del crowdfunding, offrendo infrastrutture tecnologiche personalizzate ai propri clienti, un report sul crowdfunding in Italia. Una sorta di bilancio nato per dare una visione d'insieme di questo mercato. Per redarlo sono state conteggiate le sole campagne con esito positivo.
I risultati accorpano in questo modo le piattaforme:

Donation e Reward: Dalle 35 piattaforme di questo tipo sono state raccolte un totale di € 23.067.907,07

Equity: Il bilancio riporta un totale di € 7.559.205,60 raccolti da 12 piattaforme, tra cui anche Mamacrowd. Per la modalità di conteggio di sole campagne chiuse e successfull, è stato conteggiata unicamente la campagna di Club Italia Investimenti 2, con 207.930,00 €.
In realtà, come avevamo spiegato in precedenza, l'attività di raccolta - considerando anche la offerte aperte al 31/12 - ammontava, a fine anno, a 438.000 euro raccolti su 5 progetti differenti.
Le altre campagne hanno oltrepassato il 100% all'inizio di gennaio 2017: si tratta di PerFrutto e Felfil, le cui raccolte rimarranno aperte a nuovi soci rispettivamente fino all'8 e 15 febbraio.

Do it yourself: categoria che Starteed ha introdotto per mappare realtà (testate, festival..) che non si sono affidate a una piattaforma esterna per la propria campagna di crowdfunding. In questo caso le realtà sono 17, e hanno raccolto 3.237.163,12 €.

Lending: le 4 piattaforme che operano secondo questa modalità hanno permesso ai progetti di raccogliere 56.148.862,00 €.


Il totale raccolto in Italia dunque, da tutte le piattaforme, è di 90.013.137,79 €


Le conclusioni che il team di Starteed ha tratto da questi dati sono più che condivisibili: una crescita dell'intero settore che in soli 7 mesi ha segnato un +35%. In particolare, i dati sull'equity crowdfunding dimostrano che i progetti che utilizzano questa tipologia di crowdfunding sono quelli più importanti in termini di raccolta, con una raccolta media per campagna di circa 243.000 €.

Questo settore è quello su cui si hanno anche maggiori aspettative per il 2017, per i motivi che abbiamo elencato nel nostro post sul 2016: dalla riforma sull'equity diventata operativa, all'aumento fino al 30% degli sgravi fiscali per chi investe in startup, all'estensione dell'equity crowdfunding alle PMI - e non solo startup - innovative, al totale investibile annuo nel settore.

Quel che è certo è che per Mamacrowd il 2017 è iniziato con due campagne, PerFrutto e Felfil, che hanno oltrepassato di molto 100% della raccolta richiesta in meno del tempo previsto, un'altra startup vicina al 100%, e una che ha sfiorato il 50% delle adesioni nel primo mese di raccolta. Insomma all'insegna dei migliori auspici.

Chi Siamo

Chi Siamo

Come iniziare

Press

News

Informazioni Societarie

Registro Ufficiale Consob

L'equity crowdfunding

L'equity crowdfunding

Obblighi del Gestore

Gestione del portale

Investire nel Crowdfunding

Info sulle Offerte

Benefici Fiscali

Verifica di Appropriatezza

Supporto

Supporto

FAQ

Policy conflitti di Interesse

Privacy

Privacy Offerente

Cookies

Termini

Normative

Social media

facebooktwitterinstagramlinkedinyoutube

© 2020 SiamoSoci Srl - P.IVA IT07464370969 - Via Timavo 34, 20124 MI - C.S. € 73.002,82 i.v. - PEC siamosoci@legalmail.it - Iscr. n.8, delib. 19002 del 06/08/14