10 maggio 2017

grafene liquido futuro graohene XT

Una nuova società lancia un'offerta di equity crowdfunding su Mamacrowd.
Graphene XT è la startup italiana, specializzata in nanotecnologie, che produce e distribuisce grafene liquido su scala industriale e internazionale. Grazie a cinque brevetti propone metodi alternativi ai competitors con costi più bassi e a ridotto impatto ambientale.

Ha ottenuto da Horizon 2020, il programma di finanziamento per la ricerca e l'innovazione dell'Unione Europea, un finanziamento di 290mila €.

Vai al profilo di Graphene-XT

Il grafene ha peculiarità uniche: è il materiale esistente più sottile, resistente come il diamante e flessibile come la plastica, duecento volte più robusto dell’acciaio e sei volte più leggero. Grazie all’altissima conducibilità elettrica e termica e alle particolari proprietà magnetiche permetterà applicazioni per smartphone trasparenti e flessibili, super batterie, iper velocità nelle connessioni dati, beni di consumo dalle super prestazioni.

Puro o mixato permette rivoluzioni tecniche e innovazioni su cui Graphene XT basa l’attività di ricerca e sviluppo. A soli 15 anni dalla sua scoperta, il grafene è il protagonista della rivoluzione industriale 4.0 e del settore Internet Of Things: la startup sviluppa soluzioni all’avanguardia per aziende dei settori energetico, telecomunicazioni, automotive, aerospaziali.

Graphene XT ha già stretto accordi commerciali con una multinazionale italiana Oil&Gas, con una multinazionale tedesca e con soggetti accademici per lo sviluppo di applicazioni che affiancano le linee di produzione già attive come il grafene in massa (lavorato come additivo) e per film e inchiostri conduttivi.

Scarica i documenti e investi nella startup

La società è membro selezionato di Graphene Flagship, il consorzio europeo per lo studio del materiale che, con un budget di 1 miliardo di euro, rappresenta la più grande iniziativa di ricerca del continente.
Il mercato mondiale del graphene è in forte espansione con un tasso annuo medio di crescita del +58.7% e un valore complessivo che raggiungerà i $ 675 milioni entro il 2020.

L'investimento in Graphene XT, in qualità di startup innovativa, gode delle nuove detrazioni fiscali al 30%, sia per persone fisiche che giuridiche.