immobiliare

PMI

SIM

LP

Condivivere.casa - Milano

Real Estate

Progetto di sviluppo immobiliare con un format innovativo: l’appartamento adattivo, modulare, riconfigurabile alle esigenze della famiglia nel tempo.

  • Introduce il concetto di appartamento adattivo, che muta col cambiare delle necessità del proprietario

  • ROI annuo prospettico fino al 14%,con capitale e rendimento antergato

  • Location con una forte domanda residenziale

  • Team di grande esperienza

min: 400.000 €

max: 800.000 €

29 Investimenti

158.500 €

27 Pagati

97.500 €

Durata Stimata

12 mesi

Ordine Minimo

1.000,00 €

ROI Annuo Max 

14,0 %

Giorni rimasti

31

Progetto

Condivivere.casa - Milano è il progetto pilota che inaugura un nuovo modo di vivere la casa. Il format, sviluppato dalla società Condivivere.casa, prevede la realizzazione di un edificio con spazi collabor-attivi a disposizioni di tutti i residenti, composti da un’area per il coworking per lavorare a casa senza usare il proprio appartamento, uno spazio ospiti per invitare gli amici a casa senza usare la propria casa, uno spazio lockers per la consegna di pacchi, e degli appartamenti adattivi, modificabili nelle dimensioni e configurazioni d’uso senza interventi strutturali e in base all’evoluzione delle esigenze abitative nel tempo.

II Progetto prevede la demolizione e ricostruzione a destinazione residenziale di un immobile situato a Milano, in via Soffredini n. 75, a 5 minuti a piedi dalla fermata della metropolitana di Villa San Giovanni (MI).

L’edificio avrà 7 piani per un totale di 16 appartamenti di cui 5 “adattivi” e cioè appartamenti unici, riconfigurabili internamente.

L’appartamento adattivo è un appartamento unico che consente l’utilizzo differenziato e riconfigurabile degli spazi interni, grazie alla gestione intelligente degli accessi dell’appartamento (un accesso principale e uno di servizio di disimpegno). Si compone di un’area casa con zona living e camera padronale e due POD (postazione domestica) equivalenti a singole stanze del medesimo appartamento.

Grazie ad un serramento interno brevettato sarà possibile riconfigurare lo spazio interno consentendo non solo alle famiglie giovani in crescita o famiglie senior in decrescita di estendere o ridurre progressivamente lo spazio di cui hanno bisogno, ma anche di utilizzare temporaneamente i POD per studenti e giovani professionisti, o anche badanti che “condivivono” diverse stanze dell’appartamento, ma sempre conservando un elevato livello di privacy.

L’operazione immobiliare prevede una durata complessiva di circa 36 mesi. Al momento l’immobile è oggetto di contratto preliminare e sarà acquistato entro il 31 ottobre 2022.

Sulla campagna è disponibile il servizio facoltativo di Rubricazione gratuita per l'Investitore in quanto i costi sono sostenuti da Condivivere.casa - Milano.

Condivivere.casa - Milano riserva il diritto di “liquidation preference” a tutti gli investitori che aderiscono alla campagna, che saranno pertanto rimborsati per primi in caso di exit rispetto agli altri quotisti della società. Tutte le condizioni sono pubblicate nello statuto presente nella sezione Documenti.

20221025071075_f9cb0b8c_edificio_a

Vuoi scoprire di più su questo progetto?

Hai già un account?

Le informazioni sull'offerta non sono sottoposte ad approvazione da parte della Consob. L'offerente è l'esclusivo responsabile della completezza e della veridicità dei dati e delle informazioni dallo stesso fornite. Si richiama inoltre l'attenzione dell'investitore che l'investimento, anche indiretto, mediante OICR o società che investono prevalentemente in strumenti finanziari emessi da startup innovative e PMI innovative è illiquido e connotato da un rischio molto alto.