Loquis, la piattaforma per scoprire il mondo

Loquis, la piattaforma per scoprire il mondo

05 dicembre 2019

PODCAST

AUDIO DIGITALE

CULTURA

Loquis è la prima piattaforma di geo-podcasting, ovvero di contenuti audio geo-localizzati che raccontano storie e forniscono informazioni sui luoghi che ci circondano e su quelli che visitiamo. Il tutto direttamente dal web e dal proprio smartphone.

Una piattaforma ricca di storie interessanti e curiose, raccontate da guide, editori, istituzioni locali, esperti del territorio e da utenti appassionati che vogliono condividere le proprie conoscenze ed esperienze: Loquis si può utilizzare come un navigatore di storie invece che di strade, un navigatore per farsi accompagnare nei propri percorsi.

Guidato da due imprenditori esperti del mondo digitale, con alle spalle più di 7 startup con attività internazionali, Loquis ha già attirato l’interesse di manager e imprenditori italiani del calibro di Carlo Feltrinelli (Gruppo Feltrinelli), Bob Kunze-Concewitz (CEO Campari Group) e Irving Bellotti (Managing Director di Rothschild Italia), che hanno deciso di investire a titolo personale.
In meno di un anno di attività, conta oltre 35mila contenuti disponibili e importanti conferme della sua potenzialità dai 50mila utenti che lo hanno testato.

Loquis si inserisce in un mercato, quello del digital audio e del podcasting, che sta vivendo oggi una fortissima crescita, attirando investimenti di aziende leader come Amazon, Google Spotify: basti pensare che Spotify ha recentemente acquisito Anchor.fm (una nuova piattaforma per la creazione di short podcast direttamente dal mobile) e Gimlet Media (una società di produzione di podcast) per $ 340 milioni e ha dichiarato di voler investire circa $5-600 milioni l’anno per crescere rapidamente nel settore.

La società è pronta ora a crescere a livello nazionale e internazionale, con l’obiettivo di diventare leader nel segmento dei contenuti geo-localizzati.