Crowdfunding immobiliare

IL CROWDFUNDING IMMOBILIARE

Si tratta di una tipologia di crowdinvesting che apre al collettivo il mondo dell’immobiliare. Come per gli altri progetti di equity, anche il real estate crowdfunding permette di acquisire quote di partecipazione che porteranno i loro frutti, in tempi però più brevi.

Una campagna di crowdfunding immobiliare può avere l’obiettivo di finanziare l’acquisto di un immobile, la sua ristrutturazione o una costruzione ex novo, con l’obiettivo finale di commercializzare e ricavare un profitto.

PERCHÉ INVESTIRE NEL CROWDFUNDING IMMOBILIARE?

Un progetto immobiliare, soprattutto per l’investitore Mamacrowd, permette di diversificare il portafoglio di investimenti, puntando per altro ad uno dei settori più resilienti e rilevanti dell’economia italiana, offrendo anche un ottimo rapporto fra rendimento e rischio.

Esistono due principali modelli di business all’interno del mercato immobiliare:

  1. Compro, costruisco/ristrutturo e vendo (Buy to Sell)
  2. Compro, affitto e vendo (Buy, Hold and Sell)

Il primo ha un orizzonte temporale di breve termine (12/36 mesi), il secondo di medio termine (60/120 mesi).

Il settore immobiliare è complesso e richiede diverse competenze (economico/finanziarie, legali, urbanistiche, industriali/ingegneristiche); per questo motivo il successo di un progetto immobiliare è determinato, in buona misura, dalla professionalità ed esperienza dell’operatore.

I VANTAGGI

Ecco uno dei primi vantaggi di investire in una campagna di crowdfunding immobiliare: tutta la documentazione necessaria è preparata da un team di professionisti e si trova online, sul portale di riferimento.

Altri vantaggi sono:

  • partecipazione a grosse operazioni, pur investendo cifre piccole
  • asset concreto e tangibile
  • ritorno prospettico annuale sull’investimento in media al 10%
  • ritorni su un arco temporale breve
  • investimento a basso rischio
  • investire insieme a partner di comprovata esperienza e track record
  • diversificazione del proprio portafoglio di investimento.

GUADAGNARE CON L’EQUITY CROWDFUNDING IMMOBILIARE

Il guadagno per l’investitore è rappresentato dall’utile che deriva dalla vendita nel caso di del modello buy to sell o dagli affitti al netto dei costi di gestione più la vendita nel caso di buy, hold and sell.

I rendimenti sono connessi alla rischiosità del progetto, a maggior rischio assunto corrispondono maggiori rendimenti.

I RISCHI

I principali rischi del settore immobiliare sono:

- di mercato (assorbimento dell’offerta)

- amministrativi (difficoltà nell’ottenere licenze)

- legati alle costruzioni (imprevisti di cantiere).

Questi rischi possono essere mitigati attraverso una gestione professionale del progetto immobiliare, per questo è importante affidarsi a player di comprovata esperienza ma non preoccupatevi perché alla selezione dei progetti da portare in piattaforma ci pensa il team di Mamacrowd.

LE CARATTERISTICHE DELL’INVESTIMENTO

L’investimento immobiliare presenta delle caratteristiche peculiari:

- Essendo un investimento che su un bene reale (un immobile) è considerato a basso rischio di perdita del capitale investito;

- L’ orizzonte temporale è breve, va dai 12 ai 36 mesi per i progetti buy to sell, modello per cui l’utile del progetto si realizza con la vendita delle unità immobiliari;

- È un investimento poco liquido, per rientrare del capitale investito occorre aspettare la vendita delle unità immobiliari e quindi la conclusione del progetto

- I tassi di rendimento vanno in media dal 7% al 12% per anno