CONTATTA
INVESTI

Loquis

https://www.loquis.com   Roma, Italia
Scadenza dell'offerta: 05/02/2020 ID Progetto: 249

L'audio podcasting è la nuova frontiera digitale. Ciò che è stato per il video si sta ora ripetendo. Loquis è il progetto italiano più i...

Offerta convalidata da investitore professionale: presente
146 %
€ 657.027
52 adesioni totali
€ 574.025
46 adesioni incassate
€ 450.000
obiettivo minimo
€ 249,94
inv. minimo
13,18 %
equity
13 GIORNI
alla scadenza
  • Profilo
  • Info Finanziarie
  • Commenti
  • Update
  • Documenti
  • Investitori46
  • ricompense-investitori-loquis

    Loquis, il Mondo ti Parla.

    Loquis è il progetto italiano più avanzato ed innovativo nel settore in forte crescita del Digital Audio, è guidato da un management con grande esperienza di startup digitali e sostenuto da investitori privati di primissimo ordine. La campagna di crowdfunding avviene a seguito dell’area test effettuato a Roma - che ha confermato le potenzialità enormi del progetto - ed è funzionale al lancio sull’intero territorio nazionale previsto per l’inizio del 2020.

    kpi-loquis

    Lo spazio di mercato, l’unicità della proposta, la piattaforma proprietaria, la scalabilità del business model, la solidità del management team, le opportunità di exit sono i fattori più importanti da considerare per l’investimento, assieme alla capacità del progetto di creare non solo valore economico ma anche reale.

    Prodotto

    Ci siamo resi conto di come internet, in questi anni, sia stato utilizzato prevalentemente per creare mondi virtuali e costringere le persone dietro uno schermo. Ci siamo dimenticati di quanto il mondo reale fosse straordinario, tanto che spesso lo attraversiamo senza farci attenzione. Ce ne andiamo in giro un po’ come se guardassimo un film senza audio, distratti e noncuranti di ciò che abbiamo davanti.

    Eppure, il mondo ha così tanto da raccontare. Pensiamo non solo alla descrizione delle opere d’arte ma alle tante storie delle persone che in quei luoghi hanno vissuto, di ciò che vi è successo o vi succederà, dei consigli per vivere al meglio il proprio territorio, nuovi posti da visitare, o cose da fare con i vostri figli, storie e attività del vostro quartiere.

    La nostra mission è di utilizzare il digitale per arricchire l’esperienza del mondo reale.
    Così nasce Loquis, il primo strumento digitale che ti fa scoprire il mondo reale.

    Loquis è una piattaforma di geo-podcasting, ovvero di contenuti audio geo-localizzati, cui tutti possono accedere in modalità gratuita dai propri smartphone, dal web, dagli smart speakers e in futuro dalle proprie connected cars o occhiali wearables.

    prodotto-loquis

    Loquis si può utilizzare come un navigatore, di storie invece che di strade, e lasciarsi accompagnare nei propri percorsi. Oppure si possono ascoltare le novità dai canali che si è scelto di seguire e che vengono aggiornati e creati ex novo ogni giorno da chi quei luoghi conosce bene. Guide, editori, istituzioni locali, esperti del territorio ma anche semplici appassionati che vogliono condividere la loro conoscenza con i propri amici.

    Attraverso Loquis gli utenti possono ascoltare, senza toccare lo schermo, ciò che di interessante c’è ed accade intorno a loro e nei loro luoghi preferiti. Grazie a Loquis, il mondo prende vita e voce, diventa una piattaforma ricca di storie interessanti, curiose, emozionanti raccontate dalle stesse persone che lo vivono.

    Loquis, infatti, si alimenta di contenuti open (che forniscono un primo livello di racconto), ufficiali (creati in partnership con editori, guide, istituzioni, brand) e personali, creati da tutti gli utenti che vogliono condividere la loro conoscenza ed esperienza del mondo reale. Così nascono ogni giorno nuovi contenuti e canali di Loquis: Biblioteche di Roma, Musei d’Italia, Pietre d’Inciampo, Roma Digitale, Urban Experience, Milano Digitale, e tanti altri - in un anno di attività contiamo già più di 35.000 contenuti creati.

    Bisogno del cliente

    bisogno-cliente

    Cosa c’è intorno a me di interessante? Quali sono le storie importanti di questa via o quartiere? Chi è l’autore e cosa significa questo murales? Che significa il toponimo di questa via?

    e ancora:

    Cosa succede nel mio quartiere? Quali sono gli eventi cui potrei partecipare? Dove consigliano di andare i miei amici con i bambini? Quali cantine e vigneti potrei visitare in questa zona?

    Queste sono solo alcune delle domande cui è difficile dare una risposta immediata, impiegheremmo diversi minuti di ricerca sul web per recuperarne solo una parte tra mappe, blog, wiki, social.... Ma spesso siamo in movimento e non ce lo possiamo permettere. Così continuiamo a passare più tempo a guardare uno schermo del computer che ad interessarci del mondo dove viviamo. Questo anche perchè non esiste ancora una piattaforma digitale pensata per riportarci, con curiosità ed interesse, ad appassionarci del mondo reale, raccontandoci le storie come potrebbe fare un amico che ci accompagna a visitare il suo quartiere o una guida per esplorare nuovi territori.

    Tecnologia

    tecnologia-loquis

    La piattaforma tecnologica di Loquis è stata sviluppata in house e consiste di un sistema in continua evoluzione verso tre obiettivi:

    1. L’ottimizzazione dell’esperienza in mobilità e la preminenza del formato audio ha richiesto un design dell’UX/UI innovativo, vocale e non solo grafico, per consentire la fruizione dei contenuti in modalità screenless e anche in condizioni di connettività non ottimale.
    2. La multicanalità ci spinge continuamente a considerare Loquis come un ecosistema in grado di far fruire i contenuti audio ora sui tuoi smart speakers (come Alexa o Google Home), ora sulla tua auto connessa e ancora sui tuoi wearables piuttosto che sul tuo laptop.
    3.  L’efficienza e l’ottimizzazione delle performance riguardano sia il lato sistemistico che quello della personalizzazione del servizio, attraverso algoritmi evoluti e l’inserimento di componenti di machine learning che consentono di proporre all’utente contenuti sempre più in linea non solo con la sua posizione (direzione, velocità) ma anche i suoi interessi.
     

    Il nome e marchio Loquis sono stati registrati in Europa, Stati Uniti e Cina. 

    Mercato e target

    Il mercato di riferimento di Loquis è quello in forte crescita del digital audio e specificamente del podcasting - circa il 36% degli individui ha ascoltato un podcast nell’ultimo mese e i ricavi da advertising crescono del 40% annuo - all’interno del quale Loquis si vuole ritagliare la leadership dei contenuti localizzati. Un po’ come succede nel mondo del contenuto grafico/testuale con TripAdvisor, Google Maps, Instagram. Questo mercato sta ricevendo oggi un forte interesse da parte di investitori e player industriali alla ricerca di consolidare le loro quote di ascolto, come Spotify che ha recentemente acquisito Anchor.fm (una nuova piattaforma per la creazione di short podcast direttamente dal mobile) e Gimlet media (una società di produzione di podcast) per $ 340 mln ed ha dichiarato di voler investire circa $5-600mln l’anno per crescere rapidamente nel settore.

    mercato-digital-audio

    Gli utenti di riferimento di Loquis sono principalmente identificati da due tipologie:

    • Users - coloro che principalmente utilizzano Loquis per ascoltare contenuti
    • Creators - coloro che creano e condividono contenuti, oltre che ascoltarli


    Il targer primario di Users è rappresentato dai residenti delle grandi e medie città, dal profilo socio-culturale evoluto, di età compresa tra i 24 e i 54 anni, con particolare attenzione per i fuori sede, gli appassionati di arte ed eventi, i viaggiatori. Di Loquis ascoltano maggiormente i canali personali creati dai loro amici, influencers e persone di interesse. Stimiamo che questo target abbia un potenziale di  circa 6 milioni in Italia ed 80 milioni in Europa,  

    I Creators sono invece editori, influencers, ma anche semplici produttori di contenuti locali (on ed offline) come travel blogger, instagramers, guide di tripadvisor e google maps, social street, web radio locali, guide turistiche, pro loco ed istituzioni locali. Senza dimenticare i  Prosumers ovvero coloro che pur non essendo professionisti del settore amano condividere le loro conoscenze ed esperienze. In totale, stimiamo che i creators in Italia siano tra i 50 e i 100mila e 500 mila in Europa.

    utenti-loquis

    Customer e traction

    GeoRadio Srl - titolare di ogni diritto del progetto Loquis e StartUp Innovativa - ha avviato le operazioni all’inizio del 2018, sviluppando in house il primo prototipo della piattaforma e focalizzando l’attenzione sull’esperienza degli utenti e sul modello di crescita, basato sulla creazione di contenuti in modalità diffusa. Da settembre 2018 ad agosto 2019 abbiamo testato Loquis nell’area di Roma e provincia raccogliendo, dai ca 50.000 utenti che lo hanno installato, significative conferme della sua potenzialità e importanti feedback per il suo sviluppo.  

    validazione-loquis

    Sempre nello stesso periodo sono state pubblicate circa 35.000 clip audio per 70 canali (5.000 clip create da utenti per 40 canali). Il dato che più ci ha confortato, a margine delle review sugli app store, mediamente oltre le 4 stelle, è stato quello della retention. Un utente su tre che ha scaricato l’app la tiene sul proprio device ma soprattutto la usa attivamente per ascoltare contenuti. Un successo se pensiamo che l'applicazione è ancora in fase di evoluzione ed i contenuti disponibili sono limitati.

    Un’altro dato di traction e validazione degno di nota è il costo di acquisizione. Le nostre campagne di acquisition guidate principalmente sui social media e sui motori di ricerca, hanno portato ad un costo medio di € 0,27. Un costo decisamente sotto la media, specialmente per un prodotto in fase di Beta. Questo conferma che il bisogno nei quali i nostri utenti si identificano, viene ben soddisfatto dalla nostra value proposition.

    Adesso vogliamo renderlo disponibile, prima su scala nazionale e poi internazionale, e per far questo abbiamo deciso di aprire una campagna di crowdfunding su Mamacrowd dando a tutti la possibilità di unirsi al team di lavoro – guidato da Bruno Pellegrini e Fabrizio Cialdea, due esperti imprenditori del mondo digitale con alle spalle più di 7 start up con attività internazionali – e ai primi investitori privati che ci hanno creduto: importanti managers e imprenditori italiani, che hanno deciso di investire a titolo personale, come Carlo Feltrinelli (Gruppo Feltrinelli), Giuseppe Morici (CEO Bolton Food, former CMO Barilla Group), Massimo Armanini (founding partner Crescita Spac., former UBS), Bob Kunze-Concewitz (CEO Campari Group), Cristiano Arca (co-founder Prink SRL), Alberto Hazan (storico imprenditore radiofonico, founder di radio 105, RMC, Virgin Radio), Vincenzo Bracciale (VP Biz. Strategy in Ferrero Group),  Irving Bellotti (MD Rothschild Italia) e ancora Manilo Marocco, Lucia Santangelo, Giorgio Colombo ed altri.

    Sales e marketing strategy

    Il modello di business di Loquis è freemium e si compone delle seguenti fonti di revenues:

    1. Le sponsorship riguardano i brand e le medie/grandi aziende, interessate a sponsorizzare un canale di Loquis o ad averne uno proprio. Stiamo già in fase avanzata per la realizzazione e sponsorizzazione di canali legati ad aziende pubbliche locali, brand nazionali e multinazionali, consorzi turistici. Questa proposta - il cui pricing varia dai € 1.000 ai € 5.000 al mese - viene sviluppata da un team di agenti in modalità diretta.
    2. Il Local & Proximity Advertising è la frontiera dell’advertising e Loquis si propone come piattaforma elettiva per veicolare agli utenti in mobilità le offerte del loro territorio. Negozi, eventi, mostre, fiere potranno rivolgere le loro promozioni a utenti profilati nelle vicinanze, ad un costo medio di € 30 CPM.
    3. Il Premium Content si basa sull’offerta di download o subscription a canali “paid” (quali quelli di editori, vip o influencers) e verrà sviluppato a partire dal secondo anno dopo alcuni test sulle aree di maggiore penetrazione.


    Prevediamo che le diverse tipologie di revenues abbiano una differente velocità di crescita, con le sponsorship più importanti nel primo anno di piano, mentre il Local Advertising e il Premium Content che scalano rapidamente dopo il secondo anno.

    revenue-model-loquis

    Prevediamo di avviare prima i ricavi da sponsorship  mentre quelli da local advertising e premium content presentano una maggiore scalabilità e inizieranno a crescere rapidamente a partire dal secondo anno. Da notare come i ricavi da advertising su podcast nel 2019, a livello mondiale, si stima siano circa € 0.6 miliardi mentre si prevede arrivino a quota € 1.6 miliardi nel 2022. Per quanto riguarda il premium content, questa fonte di ricavi per il podcasting è validata solamente sul mercato cinese che vale circa € 7 bn.

    La strategia di marketing si orienta prevalentemente alla crescita delle installazioni e quindi dell’audience. Il periodo di test effettuato a cavallo del 2018/2019 su Roma ci ha permesso di validare importanti metriche e definire un efficace modello di riferimento basato principalmente sul Digital Advertising ed attività volte ad incrementare la crescita organica:

    • Digital Advertising, principalmente attraverso Google, YouTube, Facebook e Instagram hanno raggiunto performance molto buone tra € 0,3 e € 0,4 (CPA). Da notare come questi risultati siano significativamente migliori di quelli raggiunti dal Local Advertising su Quotidiani e Radio Locali e dal Field Marketing (€ 1,5 - 2,5 CPA)  
    • Lo sviluppo della Crescita Organica delle installazioni, ad oggi attestatosi tra il 25 e il 30% del totale download - è guidato principalmente dalle attività di condivisione e comunicazione condotte dai creatori di contenuto, dallo sharing e seo dei contenuti pubblicati, dal content marketing e dal social media marketing.
     
    acquisition-cost-loquis

    Business model

    Il business model di Loquis è costruito sulla base della contribuzione dei singoli paesi (aree geografiche locali dove viene lanciato il servizio) ai costi di struttura centrali.

    business--model-loquis

    A livello di singolo paese troviamo un ridotto team dedicato al coinvolgimento dei creatori locali e allo sviluppo di partnership e sponsorship (inizialmente il local advertising viene gestito attraverso concessionarie locali). Le voci di costo più importanti sono quelle di Digital Advertising per la crescita dell’audience e di Content Production. Sono soprattutti questi ultimi ad essere stati minimizzati dell'innovativo modello produttivo di Loquis basato su:

    • Open Data Curation: i contenuti “liberi da copyright” provenienti da Wikipedia, Mibact e altre organizzazioni vengono curati dal network di crowd editor di Loquis che ne riduce la lunghezza e ne semplifica la forma per consentire una lettura TTS e traduzione automatica senza errori. Il costo per contenuto è di circa € 0,5.
    • Quality Content: si tratta di contenuti frutto di accordi speciali con editori e autori - dai quali ottiene il diritto di utilizzo - per i quali Loquis cura la edizione e lo speakeraggio in una o più lingue. Il costo per contenuto varia da € 2 ad €15.
    • Users Production: sono contenuti caricati autonomamente dagli utenti di Loquis, usano l’applicazione mobile oppure la web app. Costituiscono la fonte di contnuti più scalabile e anche la più interessante per il modello, consentendo un continuo aggiornamento e stimolando i tassi di ripetizione e la durata di ascolto.
     

    I Costi della Struttura centrale sono prevalentemente quelli di Tecnologia (principalmente personale - CTO, Developers, Sisytem Architect - e costi di servizi esterni in cloud), e di Coordinamento (personale, tra cui il CEO, COO e il Content Director) oltre a quelli di G&A. Questi crescono in maniera molto meno che proporzionale rispetto alla crescita della copertura del servizio e dell’audience.

    Competitor

    Loquis compete nel mercato del podcasting dove vuole ritagliarsi la leadership nel segmento dei contenuti geo-localizzati, per ottenere la quale riteniamo sia importante il raggiungimento di una massa critica di utenti e di creatori di contenuti.

    competitor-loquis

    Non esiste al mondo un servizio simile a Loquis per tipologia e posizionamento. L’unica piattaforma simile, da un punto di vista tecnologico, è quella di una piccola startup anglo-vietnamita, Echoes, che si propone come il luogo dove condividere i suoni del mondo.

    Sono invece diversi i concorrenti indiretti e potenziali entranti, rispetto ai quali riteniamo Loquis abbia un vantaggio da first mover che vogliamo consolidare nei prossimi mesi crescendo sia in termini di users che di creators e contenuti (critical mass).

    • Audioguide - come IziTravel e VoiceMap si rivolgono esclusivamente ai turisti cui propongono - quasi sempre a pagamento - un numero esiguo di contenuti audio per le principali destinazioni. Il loro utilizzo è limitato alla fruizione turistica e i contenuti non vengono aggiornati e non creano fidelizzazione.
    • Podcasting Players - come Spotify, Google, Amazon, Apple - non permettono oggi di fruire di contenuti geo-localizzati e presentano un modello produttivo ancora poco scalabile, fatta eccezione per Anchor.fm la startup americana recentemente acquisita da Spotify che consente la creazione di podcast in maniera seamless dallo smartphone (30% production). 
    • Local Content - come TripAdvisor e Google Maps (Local Guides) - e Social Network - come Instagram e Facebook - potrebbero, in un prossimo futuro, creare una versione audio dei loro servizi per renderli accessibili anche in mobilità e attraverso smart speakers. 
     

    Uso dei fondi

    I fondi raccolti saranno utilizzati per il lancio del servizio su scala nazionale e raggiungere in 18-24 mesi quelle metriche obiettivo che ci consentiranno di eseguire un Series A funding e avviare l’internazionalizzazione.

    uso-fondi-loquis

    L’allocazione percentuale dei fondi raccolti non risente dei due scenari di fundraising proposti (minimo € 450 K - max € 900 K) e si compone delle seguenti voci:

    • Content: 25% - copertura del territorio nazionale attraverso Curated Open Data (ca 25.000), pubblicazione di alcuni canali premium e coinvolgimento dei creatori di contenuti, partner e individui.
    • Advertising: 20% - digital advertising e social media / content marketing per l’acquisizione di nuovi utenti
    • Prodotto: 30% - continuo miglioramento della piattaforma, ottimizzazione delle app mobile e sviluppo di skills per smart speakers / app per connected cars e wearables
    • Team: 25% - consolidamente del team aggiungendo risorse specialistiche nell’area prodotto e content-community management.
     

    Proiezioni finanziarie

    La Fase 1 del nostro piano (che segue la Fase 0,  relativa al prototyping e area testing), per finanziare la quale abbiamo attivato la campagna di crowdfunding, consiste nel lancio e nella copertura completa a livello nazionale, tale da raggiungere break-even alla fine del 2022.

    proiezioni-finanziarie-loquis

    Le due ipotesi di funding determinano diversi obiettivi raggiungibili in termini di downloads, active users e contenuti, sviluppo di nuove funzionalità del prodotto.

    Ricompense per gli investitori

    Partecipare a Loquis significa innanzitutto aderire alla sua mission di “far parlare il mondo” e quindi sostenerne la crescita sia in termini di audience che di contenuti. Per questo abbiamo voluto dare agli investitori in crowdfunding la possibilità di indicarci quale direzione prendere per alcuni dei contenuti che realizzeremo.

    • per investimenti pari o superiori a € 10.000,00 l’investitore potrà far realizzare da Loquis un canale da 100 contenuti su un territorio e/o un tema preferito, associando il suo nome o brand.
    • per investimenti pari o superiori a € 40.000,00 l’investitore potrà far realizzare da Loquis un canale da 200 contenuti su un territorio e/o un tema preferito, associando il suo nome o brand. Invito riservato (alloggio e ingresso) al Festival di Podcasting di Camogli 2020 con il team di Loquis.

    TEAM

    Bruno Pellegrini
    CEO
    Fabrizio Cialdea
    COO
    Luca Rocchi
    CTO
  • Questa sezione è riservata agli utenti registrati

    Per accedere alle info finanziare registrati e accedi

    Registrati o Fai login

  • Questa sezione è riservata agli utenti registrati

    Per accedere alla sezione commenti registrati e accedi

    Registrati o Fai login

  • Parlano della nostra campagna

    Postato 23/12/2019


    Per leggere gli articoli, clicca sulle immagini.  

  • INVESTITORI

    03/12/2019 05/02/2020

    CAMPAGNA ATTIVA


    Stefano A.

    399,98 €
    17/01/2020

    Lorenzo S.

    999,89 €
    15/01/2020

    Davide G.

    499,89 €
    14/01/2020

    DIGITAL MAGICS S.P.A.

    47.999,98 €
    14/01/2020

    Roberto R.

    249,94 €
    11/01/2020

    ANDREA O.

    249,94 €
    08/01/2020

    daniele g.

    2.499,89 €
    06/01/2020

    Matteo A.

    2.259,91 €
    02/01/2020

    Massimiliano G.

    249,94 €
    02/01/2020

    marco g.

    9.999,91 €
    30/12/2019

    Simone M.

    749,94 €
    29/12/2019

    cristiano a.

    40.000,08 €
    27/12/2019

    marzio p.

    8.000,92 €
    27/12/2019

    Gaetano B.

    499,89 €
    26/12/2019

    Andrea O.

    249,94 €
    24/12/2019

    INVESTITORE

    349,97 €
    24/12/2019

    INVESTITORE

    249,94 €
    22/12/2019

    Giorgio Antonio c.

    249,94 €
    21/12/2019

    Devin V.

    249,94 €
    21/12/2019

    Giulio G.

    299,96 €
    19/12/2019

    Carlo Fitzgerlad F.

    200.000,29 €
    19/12/2019
Le informazioni sull'offerta non sono sottoposte ad approvazione da parte della Consob. L'offerente è l'esclusivo responsabile della completezza e della veridicità dei dati e delle informazioni dallo stesso fornite. Si richiama inoltre l'attenzione dell'investitore che l'investimento, anche indiretto, mediante OICR o società che investono prevalentemente in strumenti finanziari emessi da startup innovative e PMI innovative è illiquido e connotato da un rischio molto alto.
Utilizziamo i cookie per garantire la funzionalità del sito e per tenere conto delle vostre scelte di navigazione in modo da offrirvi la migliore esperienza sul nostro sito. Inoltre ci riserviamo di utilizzare cookie di parti terze. Per saperne di più consulta le nostre Privacy Policy e Cookie Policy, dove potrai anche modificare le tue preferenze di utilizzo dei cookie. Continuando a navigare sul sito, l'utente accetta di utilizzare i cookie.
OK