CONTATTA

Nuova Industria Torinese

https://www.nitobikes.com   Torino (TO), Italia
Scadenza dell'offerta: 02/10/2019 ID Progetto: 228

Design, prestazioni ed emozione.
Investi nell'azienda italiana che mira ad essere protagonista della mobilità elettrica a due ruote.

Offerta convalidata da investitore professionale: presente
108 %
€ 538.717
71 adesioni totali
€ 536.718
70 adesioni incassate
€ 499.993
obiettivo minimo
€ 495,60
inv. minimo
4,00 %
equity
CHIUSA
  • Profilo
  • Info Finanziarie
  • Commenti
  • Update
  • Documenti
  • Investitori70
  • Nelle grandi città europee, in un anno lavorativo, perdiamo una media di 250 ore nel traffico. Ciò impatta sulla nostra produttività, la nostra salute e il nostro portafoglio.

    Operando da molti anni nel mercato dei mezzi di trasporto, abbiamo creato NITO per rispondere ai nuovi bisogni e accompagnare il cambiamento imminente nella mobilità urbana.

    NITO progetta, produce e commercializza veicoli su due ruote a spinta ed elettrici, che combinano design ed emozione della guida. Negli ultimi 4 anni abbiamo lavorato sulle loro potenzialità e sviluppato una gamma di prodotti che corrispondesse a un’idea di mobilità intelligente: muoversi divertendosi, risparmiando tempo e denaro.

    perche-investire-nito

    Il nostro progetto oggi è una realtà industriale con prodotti presenti sul mercato; siamo pronti ad accelerare per competere con i più grandi produttori di due ruote e far prevalere la nostra idea di mobilità sostenibile.

    Dopo due anni e mezzo di ricerca e lavoro, sono 6 gli importatori in Europa e uno negli Stati Uniti, con impegni di vendita per più di 800 unità nel 2019. Per quanto riguarda la rete italiana contiamo per il momento su 23 punti, che cresceranno fino a un massimo di 40 per coprire l’intero territorio. Oltre ai mercati europeo e americano, l’obiettivo per il 2020 è di conquistare un posto anche In Cina, dove vengono venduti più di 20 milioni di scooter all’anno.

    Prodotto

    Passione per le due ruote, esperienza nel design e progettazione sono fondamentali per concepire i nostri prodotti. Il risultato è un oggetto che comunica con le persone alla ricerca di un mezzo innovativo, che non inquini e regali nuove sensazioni negli spostamenti in città o in vacanza, in Europa, negli USA o in Cina. I 6 premi (5 di design e uno di brand) ottenuti in quest’ultimo anno di attività confermano la validità delle nostre scelte.

    Oggi il nostro prodotto più importante è lo scooter elettrico NES, omologato per due persone, in versione motociclo (NES 10 velocità max 90 km/h, con un’autonomia di 80 km) e ciclomotore (NES 5 velocità max 45 km/h, con un’autonomia di 100 km).
    L’idea dietro allo stile di questo scooter è semplice: dare forma all’immaginario collettivo evocato dalla parola scooter, senza che assomigli a nessun altro mezzo.  NES non genera CO2, non fa rumore e permette di spostarsi a costi ridotti rispetto ai veicoli endotermici (con motore a scoppio) e l’uso di materiali pregiati ne rafforza ulteriormente l’immagine ecologica. Inoltre, NES è uno fra gli scooter più potenti della sua categoria.

    prodotto-nes

    A completare la gamma NITO, il monopattino pieghevole e personalizzabile N1 (in due versioni a spinta ed elettrico), la bicicletta convertibile in monopattino N2 e il ciclomotore leggero pieghevole N3.

    prodotti-n1234-nito

    Nel creare una gamma completa di veicoli, come una grande azienda motociclistica e, guardando al futuro, abbiamo progettato il nostro prodotto di punta N4, una urban motard elettrica da 11 kW presentata nella sua versione concept ad Eicma 2018. Accolto positivamente dal mercato con un importante numero di prevendite, l’arrivo delle prime 50 unità è previsto per il secondo trimestre del 2020. L’N4 è l’emblema del DNA di NITO.

    prodotto-n4-nito

    Fin dall’inizio il riscontro del mercato e della rete distributiva è stato estremamente positivo. Investire su NITO vuole dire investire su un team che ha saputo anticipare il tipo di veicolo da produrre e i tempi con cui commercializzarlo. Questa visione è frutto dell’esperienza automotive decennale di chi lavora con noi: persone capaci di emozionare con lo stile e di entusiasmare con le prestazioni.

    Un altro vantaggio è il modo con cui è concepita la nostra azienda. Il contenimento dei costi e degli investimenti, derivante dall’individuazione del partner più adatto per la parte pesante della produzione, ha permesso due scelte strategiche: la possibilità di scegliere materiali e lavorazioni pregiate sul nostro territorio e, simultaneamente, una politica commerciale generosa per i nostri distributori, che non grava sul prezzo al pubblico dei prodotti.

    prodotto-nes

    Dopo quattro anni di intenso lavoro siamo presenti sul mercato con uno scooter e un brand destinati al consumer, con uno scenario europeo di 1,22 miliardi € di scooter venduti. Secondo la curva di Rogers per l’adozione dell’innovazione è appena iniziata la transizione dai clienti innovatori (innovators) ai pionieri (early adopters), confermando che le vendite degli scooter continueranno ad aumentare in maniera esponenziale.
    Nei mercati maturi come quello cinese si vendono maggiormente scooter elettrici che endotermici (più di 20 milioni di unità). Nei mercati europeo e americano, dove la percentuale di scooter elettrici è nettamente inferiore a quella endotermica, la crescita è evidentemente soltanto all’inizio.

    Bisogno del cliente

    La mobilità nelle nostre città è sempre più complessa: traffico, accessibilità e varie multe fanno parte del nostro quotidiano e spesso viviamo lo stesso disagio in vacanza nei luoghi di villeggiatura.

    Le due ruote elettriche offrono una reale soluzione al problema della mobilità, con costi di gestione inferiori e, spesso, come in Italia, incentivi e agevolazioni statali. Ciò conferma quanto l’elettrico, che non influisce negativamente sulla qualità dell’aria e l’inquinamento acustico, sia una scelta positiva per il futuro della collettività.

    In questo momento di transizione dalla benzina all’elettrico il cliente cerca un veicolo potente, personalizzabile, che comunichi innovazione senza spendere cifre esorbitanti. Questa è la strada che abbiamo intrapreso.

    Tecnologia

    Nel contesto internazionale in cui NITO opera è stato necessario proteggere il Brand e i prodotti della nostra azienda:

    Brand NITO: protetto in Italia e in tutta Europa, con richieste già in corso per la Cina e, a breve, per gli Stati Uniti.

    Scooter NES: brevetto ornamentale per l’Italia, l’Europa e la Cina.

    Ciclomotore pieghevole N3: brevetto ornamentale per l’Italia, l’Europa e la Cina.

    Bicicletta trasformabile N2: brevetto d’invenzione (concesso il 17/05/2019).

    Inoltre, per quanto riguarda il powertrain del nostro scooter, batteria e motori non sono degli standard, ma sono costruiti ad hoc secondo le nostre specifiche, così come la scheda elettronica del controller e il software che gestisce l’accelerazione e l’autonomia, rendendo molto complessa un’eventuale operazione di plagio.

    Mercato e target

    Il mercato degli scooter elettrici è caratterizzato da una forte e costante crescita, a livello globale viene stimato in 10 miliardi di euro.

    In Europa la mobilità elettrica è ai suoi inizi, ma negli ultimi 2 anni le vendite sono raddoppiate e la crescita continuerà almeno per i prossimi 5, raggiungendo circa 1/5 del mercato totale degli scooter.

    mercato-scooter


    Nel 2018 il mercato globale degli scooter elettrici è di 7,7 Miliardi di € (diviso fra l'Asia con 5,9M€, l'EU con 1,2 M€ e il Nord America con 0,5M€, nel 2020 sarà di 8,7 M€ con un aumento di circa il 15%. Se prendiamo in considerazione i pochi players presenti sul mercato EU e Nord Americano e l'offerta limitata attuale, proporre un prodotto di qualità a un prezzo abbordabile può permettere a NITO di conquistare una parte importante di quei mercati e posizionarsi tra i leader europei in pochi anni.

    Prevediamo di entrare nel mercato cinese a partire dal 2020 (oggi quantificato in 20 milioni di scooter elettrici all’anno).

    Customer e traction

    Ci sono segnali inconfondibili in questi primi mesi di distribuzione dello scooter NES dell’appeal che genera nelle persone. Lo scoprono e lo desiderano ancor prima di una nostra offerta commerciale.

    rete-distributiva-nito

    Per l'Europa la mobilità elettrica, in particolare nelle due ruote, è ancora qualcosa di completamente nuovo. Il pregio di NITO è stato di avere iniziato a lavorare su un progetto di scooter elettrico dal 2015 per arrivare sul mercato nel 2018, prima di grandi brand come Piaggio. Questo con un prodotto originale, dal design sofisticato e con prestazioni che entusiasmano gli utilizzatori, con un timing che ha dato grande valore al nostro operato.

    Il design rimane un ingrediente profondamente italiano, apprezzato dal mercato globale e, se utilizzato nel giusto modo, genera soluzioni che seducono i clienti portandoli all'acquisto.

    Sales e marketing strategy

    Per costruire e diffondere l’immagine del Brand ai dealers, agli importatori e soprattutto ai clienti ci siamo focalizzati su quello che realmente siamo: un’azienda che ha l’anima dell’Italian Design, capace di proporre soluzioni originali per una tecnologia innovativa, dove lo stile e la ricerca dei materiali abbinati alle prestazioni accendono il desiderio di possedere i prodotti.

    La strategia di comunicazione di NITO trasmette il suo posizionamento con i suoi veicoli, evidenziando l’emozione nella guida, la qualità dei materiali utilizzati e i riconoscimenti di design ottenuti. L’abbinamento dei nostri mezzi con la moda, l’architettura e il lusso sono strategici per comunicare l’italianità e la ricchezza del prodotto.

    Anche se usiamo i canali tradizionali del mondo delle due ruote, progressivamente vengono usati anche i canali specifici di ogni settore, amplificando il messaggio sui nostri social e sui social dei nostri Dealer per essere certi che l’informazione arrivi al target finale.

    Inoltre, ogni Dealer deve sempre avere un veicolo test per proporlo alle persone interessate o incuriosite dai nostri prodotti e fare scoprire le differenze rispetto ai mezzi endotermici, come la silenziosità o la grande accelerazione che possiedono i nostri veicoli.

    Business model

    L'idea di NITO si basa sulla combinazione di due modelli produttivi: quello Italiano con quello cinese.

    NITO, che concepisce e ingegnerizza i suoi prodotti sul territorio nazionale, si avvale per la parte industriale pesante di un partner manifatturiero cinese e di fornitori Italiani per alcuni componenti. Per i veicoli venduti in Europa importiamo le basi pre assemblate dalla Cina e l'assemblaggio con il relativo controllo di qualità avviene a Torino; per la commercializzazione in Cina, verranno inviati i componenti Made in Italy per completare l’assemblaggio a Chongqing (Cina).

    Questa combinazione permette di proporre dei prodotti di qualità ad un prezzo competitivo e con un margine, al netto delle commissioni, che può variare dal 18 al 25%.

    L’efficacia e la forza del nostro modello distributivo, che combina il B2C con il B2B, si basa sulla semplicità e la trasparenza:

    • e-commerce solo per la micromobilità (B2C);
    • rete vendita tradizionale con pochi Dealer - con officina - che coprono aree importanti (B2B);
    • prezzo unico per tutta l’Europa;
    • politica commerciale generosa che gratifica i Dealer.
     

    In questo modo in due anni abbiamo costruito una rete di 23 Dealer in Italia, 6 importatori in Europa e uno negli Stati Uniti, che complessivamente rappresentano un impegno di vendita di circa 1.000 unità per il 2019.

    L’arrivo dello scooter elettrico sul mercato ha aperto nuovi canali e abbiamo deciso di diversificare la tipologia di Dealer, che fondamentalmente si dividono in:

    • Dealer multibrand moto e scooter endotermico ed elettrico;
    • Multibrand moto, scooter e biciclette specializzato solo in mezzi elettrici;
    • Concessionari Auto multibrand che trattano anche moto e scooter elettrici;
     

    Al di là della tipologia, tutti i Dealer NITO devono avere un’officina per garantire il servizio post vendita.

    Competitor

    Le aziende che oggi producono e/o commercializzano scooter e moto elettriche in EU sono di due tipi:

    • giovani marchi che producono solo moto e scooter elettrici;
    • marchi affermati di moto e scooter endotermici, che producono qualche modello elettrico. 
     

    In questo momento, in cui il mercato delle due ruote elettriche sta iniziando la sua evoluzione, le aziende che in apparenza sembrano concorrenti in realtà ci aiutano a valorizzare i nostri prodotti.

    In un contesto in cui in TV e sui giornali vediamo molta pubblicità che ci invita a sostituire la nostra auto con una vettura elettrica, il consumatore è stato sensibilizzato a provare questa nuova tecnologia ed è aperto ad un acquisto di un mezzo dal costo inferiore. 

    Inoltre, attualmente i modelli presenti sul mercato soddisfano più la parte professionale o share trascurando il consumer, che è molto più sensibile alle prestazioni o alla completezza del prodotto.

    Il momento, aiutato anche dagli incentivi previsti per l’elettrico, è particolarmente favorevole per NITO e il suo posizionamento. 

    Uso dei fondi

    I capitali raccolti verranno così impiegati:

    • investimento maggiore nella produzione e nella creazione di uno stock di veicoli superiore, che permetterà una riduzione dei tempi di consegna e un conseguente incremento delle vendite;
    • investimento nello sviluppo e nelle attrezzature necessarie per la produzione dell’Urban Motard N4 per farlo arrivare sul mercato dal secondo trimestre del 2020;
    • investimento nello sviluppo e messa su strada del nostro nuovo veicolo Cargo & Share, disegnato appositamente per rivoluzionare il mercato delle due ruote da lavoro e soddisfare le attese degli operatori.

     

    Raccolta 800K*

    800K

    Raccolta 1,2M

    1,2M
     

    *500k crowd + 300k tra soci attuali e banca

    Proiezioni finanziarie

     

    Raccolta 800K

     
     

    Raccolta 1,2M

     

    Il proforma di questo anno fiscale comprende i primi sei mesi di attività nel 2019 di NITO S.r.l.
    Il piano è costruito sulle vendite di scooter NES nell’attuale rete distributiva. Nel 2019 sono già state vendute le prime due serie di 52 unità e il 3° ordine, con gli ultimi affinamenti sul prodotto, è stato avviato. Al risultato di quest’anno bisogna aggiungere le pre-vendite dell’Urban Motard N4 e dello scooter da lavoro Cargo & Share, che saranno presentati a novembre di quest’anno e consegnati nel secondo trimestre 2020.

    Il tutto in un progetto strutturato legato ad un aumento di capitale in crowdfunding nel 2019 e alla costituzione di un Advisory Board di soci investitori che contribuiranno alla concretizzazione del progetto complessivo. 

    Partiamo da 2,3 Milioni di fatturato nel 2019, per poi, con l’arrivo sul mercato di due nuove prodotti, crescere a 12 Milioni nel 2020 con un margine contributivo di 4,9 Milioni. L’obiettivo 2021 è di raggiungere la soglia di 18,5 Milioni di fatturato con un EBITDA superiore ai 6 Milioni di Euro.

    L'investimento complessivo sarà di circa 2,5 Milioni di Euro distribuiti nei 3 anni.

    Ricompense per gli investitori

    Abbiamo pensato a un reward immediato per chi investe in NITO, offrendo la possibilità di acquistare i nostri prodotti a un prezzo speciale, anche con il minimo dell’investimento, perché crediamo che diventare utilizzatori dei nostri veicoli sia il modo migliore per sentirsi parte dell’azienda.

    Per i primi 800 investitori dunque, oltre alla detrazione fiscale prevista dallo Stato italiano, ci sarà uno sconto del 10% sull’acquisto di uno scooter elettrico NES, mentre per i primi 15 che investiranno oltre 20.000 € lo sconto del 10% sarà su tutta la gamma, dal monopattino a spinta all’Urban Motard N4.

    Se volete fare parte del nostro team questo è il momento giusto!

    ricompense-per-gli-investitori

    TEAM

    Cesar Mendoza
    CEO & Founder
    Massimo Giacomini
    Founder
    Dario Cannavale
    Founder
    Andrea Garibbo
    Socio
    Elena Corona
    Responsabile Comunicazione
    Simonetta Testoni
    Amministrazione & Finanza
    Francesco Pescador
    Designer
    Barbara Roggero
    e-Commerce
    Renato Montanaro
    Commerciale
    Giacomo Danisi
    Engineering/Partner
    Luca Borgogno
    Design Strategy/Partner
    Dario Zaramella
    CAD/Partner
    Gabriele Garofalo
    Graphics/Partner
    Alberto Clara
    Web Strategist/Partner
    Andrea Milano
    Fine Mecanics/Partner
    Roman Goronok
    Prototyping/Partner
  • Questa sezione è riservata agli utenti registrati

    Per accedere alle info finanziare registrati e accedi

    Registrati o Fai login

  • Questa sezione è riservata agli utenti registrati

    Per accedere alla sezione commenti registrati e accedi

    Registrati o Fai login

  • Martedì 24 settembre ore 18 il webinar con NITO

    Postato 17/09/2019

    smo-lastampa

    Cesar Mendoza, CEO & Founder di NITO, vi aspetta in diretta per presentare la società e rispondere a tutte le domande sul business e sulla campagna.

    PRENOTA IL TUO POSTO AL WEBINAR

    NITO estende la campagna

    Postato 12/09/2019

    Ancora in tempo per diventare protagonisti delle due ruote elettriche.

    Dopo la pausa estiva, la campagna di NITO è ripartita con nuove adesioni e importanti trattative che hanno spinto a prolungare il periodo di raccolta, posticipando la chiusura al 2/10/2019. Viene così data la possibilità di valutare l’offerta della startup torinese anche ai numerosi investitori che hanno manifestato la volontà di aderire chiedendo informazioni in queste ultime settimane.

     

    Il nuovo documento informativo, aggiornato al 12/09/2019, è disponibile nella pagina documenti dell'offerta.

  • INVESTITORI

    04/07/2019 02/10/2019

    CAMPAGNA CHIUSA


    BOOST HEROES S.P.A.

    27.997,20 €
    02/10/2019

    Vincenzo P.

    495,60 €
    02/10/2019

    Vincenzo Z.

    999,60 €
    02/10/2019

    QUI SI ASSICURA SRL

    1.999,20 €
    02/10/2019

    Consulcert srl

    495,60 €
    02/10/2019

    marco d.

    999,60 €
    02/10/2019

    GianMatteo P.

    495,60 €
    02/10/2019

    INVESTITORE

    495,60 €
    02/10/2019

    Michele D.

    495,60 €
    02/10/2019

    Devis V.

    495,60 €
    02/10/2019

    luigi I.

    495,60 €
    02/10/2019

    DANISI ENGINEERING

    29.996,40 €
    02/10/2019

    Gianluca G.

    495,60 €
    01/10/2019

    Dario M.

    4.998,00 €
    01/10/2019

    Giovanni T.

    495,60 €
    01/10/2019

    INVESTITORE

    1.999,20 €
    01/10/2019

    INVESTITORE

    495,60 €
    01/10/2019

    Nicola C.

    495,60 €
    30/09/2019

    guido p.

    495,60 €
    30/09/2019

    Giuliano F.

    495,60 €
    30/09/2019

    INVESTITORE

    999,60 €
    30/09/2019
Le informazioni sull'offerta non sono sottoposte ad approvazione da parte della Consob. L'offerente è l'esclusivo responsabile della completezza e della veridicità dei dati e delle informazioni dallo stesso fornite. Si richiama inoltre l'attenzione dell'investitore che l'investimento, anche indiretto, mediante OICR o società che investono prevalentemente in strumenti finanziari emessi da startup innovative e PMI innovative è illiquido e connotato da un rischio molto alto.
Utilizziamo i cookie per garantire la funzionalità del sito e per tenere conto delle vostre scelte di navigazione in modo da offrirvi la migliore esperienza sul nostro sito. Inoltre ci riserviamo di utilizzare cookie di parti terze. Per saperne di più consulta le nostre Privacy Policy e Cookie Policy, dove potrai anche modificare le tue preferenze di utilizzo dei cookie. Continuando a navigare sul sito, l'utente accetta di utilizzare i cookie.
OK