CONTATTA

EpiCura

https://www.epicuramed.it/   Torino (TO), Italia
Scadenza dell'offerta: 30/05/2019 ID Progetto: 219

Il poliambulatorio digitale per l'assistenza socio-sanitaria. Già attivo in 9 città, 600 professionisti sanitari e oltre 5.500 prestazioni ...

Offerta convalidata da investitore professionale: presente
240 %
€ 1.079.375
229 adesioni totali
€ 1.000.998
184 adesioni incassate
€ 450.000
obiettivo minimo
€ 499,50
inv. minimo
23,08 %
equity
CHIUSA
  • Profilo
  • Info Finanziarie
  • Commenti
  • Update
  • Documenti
  • Investitori184
  • estensione-campagna-1M

    EpiCura è una digital health platform che permette di prenotare in modo semplice e veloce prestazioni sanitarie e socio assistenziali, 365 giorni l’anno.
    Abbiamo dato vita a un poliambulatorio completamente digitale, senza sede fisica, dotandoci di una struttura che ci permette di operare come gestore di interventi socio-sanitari. Questo ci permette di offrire un servizio sicuro, tempestivo e personalizzato alle persone che si affidano a noi.

    perche-investire-epicura

    Il settore è caratterizzato da lunghe attese, scomodità e poca organizzazione. In Italia si contano 168 anziani ogni 100 giovani: la fascia dei senior è in continuo aumento e arriverà al 32% della popolazione entro il 2043. Parallelamente, sta esplodendo la spesa medica di tipo privato. 3 italiani su 4 pagano la sanità di tasca propria, concorrendo ad alimentare un mercato che oggi vale €40 miliardi e che crescerà del 35% nei prossimi 6 anni.

    Nell’ultimo anno il fatturato cresce del 30% al mese e al momento generiamo prenotazioni per più di €15.000 al mese, di cui il 30% arriva da clienti che riacquistano. Abbiamo una rete di circa 600 professionisti sanitari e abbiamo servito 1.200 pazienti, per un totale di oltre 5.500 prestazioni erogate e volume di attività generato di €200.000.

    Il team è completo ed estremamente competente. Possiamo poi contare su una serie di advisor (alcuni dei quali anche nostri Angel investor) dalla grande esperienza, ognuno fortemente competente in un ambito per noi fondamentale.

    Prodotto

    Le imprese attive nel nostro settore generalmente sono di due tipi:

    • business tradizionali e locali, che hanno difficoltà ad espandersi territorialmente ma con grande controllo sul servizio erogato;
    • piattaforme online per la prenotazione di visite mediche, molto scalabili ma che non si occupano di ciò che accade una volta stabilito il contatto tra le parti.

    La nostra struttura prende il meglio da entrambe le tipologie di business. EpiCura offre i propri servizi attraverso una piattaforma digitale ma si distacca dal modello di mero marketplace di incontro domanda-offerta. I nostri professionisti raggiungono il paziente dove ne ha più bisogno (a casa, in ospedale, in casa di riposo o in studio) all’orario che preferisce. Gestiamo direttamente i servizi erogati dagli specialisti, incassando il totale delle somme ed emettendo direttamente fattura al paziente (garantendo la detrazione della spesa medica e l’esenzione IVA, ove previste).

    poliambulatorio

    Le principali caratteristiche del servizio sono:

    • Eliminazione del problema della prossimità: siamo attivi in tutta la città, evitando al paziente lunghe ricerche e giri di telefonate per trovare un professionista disponibile in zona;
    • Intervento tempestivo: eroghiamo il servizio entro 24/48 ore dalla richiesta, molto spesso anche in giornata, 7 su 7, anche in orari serali;
    • Operatori qualificati e validati: ci assicuriamo che tutti i professionisti siano abilitati a svolgere le attività richieste e assicurati contro danni a persone e cose; tramite un sistema di feedback interno e un costante confronto con i clienti, teniamo alto il livello del servizio;
    • Il paziente decide: non è il paziente che si adatta alle nostre disponibilità ma siamo noi che lo raggiungiamo quando e dove gli è più comodo;
    • Unica richiesta anche se servono più professionisti: molti pazienti necessitano di assistenza continuativa, che un singolo professionista non è in grado di garantire. Componiamo piani assistenziali personalizzati erogati da più professionisti che si alternano;
    • Assistenza 7 su 7: il nostro customer service è attivo tutti i giorni dalle 08.00 alle 21.00 e l’utilizzo di processi tecnologici altamente scalabili ci permette di offrire una customer experience personalizzata senza limitare la scalabilità del modello.

     

    Bisogno del cliente

    Il settore è caratterizzato da lunghe attese, scomodità e poca organizzazione. Le soluzioni tradizionali presenti sul mercato non offrono un intervento tempestivo nè costruito sulle necessità del paziente. Abbiamo infatti compreso che l’aspetto più importante per il paziente è ricevere l’intervento dove e quando ne ha più bisogno. Inoltre, il rischio di essere trattati da professionisti abusivi e non qualificati è alto.

    epicura-per-pazienti

    Parallelamente, i professionisti della salute fanno fatica a trovare un impiego stabile e a tempo pieno e ancor più complessa risulta l’apertura di un proprio studio professionale. Le condizioni economiche offerte da centri medici e poliambulatori sono spesso svantaggiose e solitamente l’unico canale promozionale a loro disposizione è il passaparola, che però risulta limitato esclusivamente alla loro cerchia sociale.

    epicura-per-professionisti

    Tecnologia

    La nostra sfida è sfruttare la tecnologia per innovare un settore che ad oggi non riesce a rispondere adeguatamente alla necessità dell'utenza. La facilità di utilizzo e la semplificazione dell’intera esperienza dell’utente/paziente sono tra i cardini della nostra unique selling proposition. Per questo, stiamo costruendo un prodotto unico in Italia che permette di gestire ampie moli di prenotazioni in maniera automatica, garantendo allo stesso tempo un altissimo livello di personalizzazione dei servizi.

    piattaforma-epicura

    Siamo operativi da poco più di un anno e abbiamo strategicamente scelto di non investire subito una porzione importante dei fondi a disposizione per produrre un applicativo software proprietario. Abbiamo infatti deciso di completare la prima fase di test dei diversi servizi proposti utilizzando soluzioni tecnologiche low-cost che ci permettessero di raccogliere il maggior numero di informazioni al minor costo possibile. Abbiamo ritenuto fondamentale conoscere a fondo il funzionamento di un settore complesso come quello in cui operiamo prima di tradurre il know-how in un prodotto digitale.

    Ad oggi la piattaforma automatizza metà del processo di prenotazione e l’intero sistema di reclutamento dei professionisti, ad esclusione del colloquio di selezione. E’ in cantiere una importante release - che vedrà la luce al termine della prossima estate e sarà la prima vera piattaforma proprietaria da noi prodotta -  in cui automatizzeremo tutti i flussi di prenotazione, pagamento e fatturazione, inseriremo una dashboard gestionale per lo specialista e rilasceremo l’app mobile - in duplice versione - per paziente/utente e professionista.

    Mercato e target

    Siamo il secondo paese più anziano del mondo dopo il Giappone: in Italia si contano 168 anziani ogni 100 giovani e gli over 65 aumenteranno del 50% nei prossimi 25 anni. Lo scenario di riferimento è cambiato drasticamente negli ultimi anni: la spesa sanitaria di tipo privato sta esplodendo e si prevede che il Servizio Sanitario Nazionale (SSN) si occuperà - progressivamente - solo delle emergenze e dei casi particolarmente gravi, lasciando ai cittadini l’onere di organizzarsi indipendentemente per far fronte a condizioni di tipo cronico. Parallelemente, l’adozione di tecnologie digitali in campo medico-sanitario è sempre più diffusa (il mercato e-health cresce del 16% all’anno e triplicherà il proprio valore entro il 2022).

    mercato-epicura

    In Italia si spendono ogni anno €40 miliardi per l’acquisto di prestazioni sanitarie private - ci si attende che questa cifra crescerà del 35% nei prossimi 6 anni - e 3 italiani su 4 pagano l’assistenza medica di tasca propria. C’è una rilevante fetta di domanda che ad oggi resta insoddisfatta: poco più del 50% dei senior è raggiunto da servizi di assistenza già presenti sul mercato. Un altro dato significativo è che il 92% delle famiglie acquista privatamente servizi assistenziali per i propri familiari più anziani e deboli.

    Customer e traction

    Abbiamo lanciato un pilota per servizi fisioterapici a Torino nell’estate del 2017, con un organico di 5 operatori e un sito vetrina per raccogliere le richieste. Abbiamo partecipato a un programma di accelerazione presso SocialFare e a meno di 3 mesi dalla costituzione della società abbiamo chiuso un aumento di capitale da € 120.000, sottoscritto da investitori privati.

    Dopo aver aggiunto all’offerta anche servizi infermieristici e di assistenza domiciliare (intrinsecamente legati a quello fisioterapico e interessanti in termini di cross-selling), oggi EpiCura eroga prestazioni di fisioterapisti, infermieri, operatori socio-sanitari e osteopati in 9 città italiane.

    metriche-epicura

    Nell’ultimo anno il fatturato cresce del 30% al mese e al momento generiamo prenotazioni per più di €15.000 al mese, di cui il 30% arriva da clienti che riacquistano. Abbiamo una rete di circa 600 professionisti sanitari e abbiamo servito 1.200 pazienti, per un totale di oltre 5.500 prestazioni erogate e volume di attività generato di €200.000.

    Sales e marketing strategy

    A nostro parere, la componente principale del marketing sta ormai nella costruzione di un prodotto indiscutibilmente migliore rispetto alle soluzioni dei competitors, che più che venduto debba essere scelto.

    Il settore medico-sanitario, inoltre, è particolare. Non essendo acquisti “stimolabili”, dobbiamo farci trovare dove le persone cercano quando hanno bisogno, puntando poi molto sulla fidelizzazione e il cross-selling, facendo leva su un’esperienza di acquisto migliore delle altri presenti sul mercato. Promuoviamo il nostro servizio attraverso:

    • Canali online: Google Ads, Facebook Ads, SEO, chatbot, email marketing, piani di affiliazione, SEO e content marketing.
    • Canali offline: siamo concentrati sulla creazione di una rete di partner capaci di garantirci un afflusso di clienti costante. Tra questi ci sono assicurazioni, aziende, società di welfare aziendale, case di riposo, farmacie, società sportive e associazioni per la terza età.

    Business model

    EpiCura ha un duplice modello di business:

    B2C: EpiCura trattiene una % del 22-30% sul totale pagato dal paziente. La % varia a seconda della tipologia di intervento e della durata del percorso di cura:

    • Google Ads: strumento di pay per click molto adatto al settore in cui operiamo poiché intercetta una necessità espressa dall’utente nel momento in cui ne ha bisogno. Grazie a una profonda conoscenza di questo strumento riusciamo a recuperare buona parte del CPA già sul primo acquisto.
    • Facebook Ads: utilizzato per creare brand awareness ed engagement e acquisire professionisti. Nel 2019 lo sfrutteremo anche come strumento di lead generation.
    • SEO: produciamo articoli di alto livello per veicolare traffico sulla piattaforma. Ad oggi generiamo circa il 30% del traffico organicamente.
    • Cross-selling: l’obiettivo è creare un ecosistema completo di servizi su cui il paziente possa fare affidamento per ogni necessità medico-assistenziale.
    modelloB2C

    B2B2C: EpiCura distribuisce i propri servizi all’interno di canali di vendita esistenti, lasciando al partner una % variabile sul fatturato che sono in grado di generare:

    • Partner con offerte complementari: farmacie, negozi di orto-sanità, palestre e catene alberghiere puntano a vendere servizi complementari per aumentare la redditività e fidelizzare la clientela.
    • Assicurazioni: soggetti sempre più interessati, accanto alla vendita delle polizze salute, all’offerta di servizi on demand. Abbiamo vinto la competition di Grow It Up organizzata con EuropAssistance e Generali e stiamo lavorando con i due gruppi assicurativi per strutturare un’offerta per i loro clienti.
    • Convenzioni: siamo all’interno dei maggiori network di welfare aziendale (tra cui Edenred Italia - 1.500.000 utenti) e stiamo stipulando convenzioni con le singole aziende.
    • Affiliation online: siti specializzati (salute, fitness, assistenza anziani, benessere) che promuovono i nostri servizi all’interno del proprio portale. Abbiamo anche lanciato un programma di affiliation virale tra i nostri professionisti, affinchè re-indirizzino i propri pazienti su EpiCura per prestazioni diverse da quelle da loro normalmente svolte.
    modelloB2BC

    Competitor

    In Italia è difficile trovare un player capace di sfruttare l’immenso potenziale dell’economia digitale e di garantire al contempo vicinanza alle famiglie, sicurezza del servizio, assistenza 24/7, controllo sui professionisti e distribuzione capillare sul territorio.

    competitor-epicura

    I player attivi nel settore si possono dividere in 3 categorie:

    1. Player digitali (Dottori.it, MioDottore.it, iDoctors.it): piattaforme per la prenotazione di visite presso studi medici. Sono ottimi prodotti digitali ma si configurano come delle “Pagine Gialle” dei medici, non occupandosi di (e non riuscendo a controllare) cosa succeda una volta stabilito il contatto tra le parti;
    2. Player tradizionali (PrivatAssistenza, Progetto Assistenza): franchising rivolti agli anziani che non utilizzano piattaforme evolute per la gestione delle prenotazioni. I singoli centri della rete non sono interessati a un’espansione territoriale ma, di contro, hanno grande controllo sull’erogazione del servizio;
    3. Concorrenti indiretti (centri specializzati, poliambulatori, studi medici, singoli professionisti). Risentono di problemi di prossimità e non sono interessati a un’espansione territoriale.
     

    I soggetti a cui ispirarci maggiormente, che rappresentano più da vicino ciò che EpiCura ambisce ad essere, li abbiamo trovati all’estero. I comparable stranieri più rilevanti hanno creato business solidi sfruttando il potere dell’economia digitale per rendere più accessibile un servizio tradizionale come l’assistenza sanitaria. I loro investment round milionari dimostrano una crescita del settore e un forte interesse da parte di investitori istituzionali nella digitalizzazione di interventi sanitario-assistenziali di tipo privato.

    Uso dei fondi

    I fondi raccolti con questo secondo round verranno impiegati principalmente nelle 3 aree core del nostro modello di business:

    • Marketing/sales: inaugurazione di nuovi servizi per completare l’offerta, apertura di nuove città, crescita della base professionale, sviluppo di una rete commerciale esperta che stringa accordi per veicolare l’offerta di EpiCura all’interno di canali assicurativi, corporate, welfare, farmacie e associazioni di categoria;
    • Product development: nuova versione della piattaforma web proprietaria, sviluppo dell’app mobile;
    • Operations: rafforzamento del customer service, automatizzazione dei flussi interni (onboarding dei professionisti, fatturazione, processo di prenotazione, reminder).

     

    Raccolta 450K

    450K

    Raccolta 800K

    800K
     

    Proiezioni finanziarie

     

    Raccolta 450K

     
     

    Raccolta 1M

     

    Ricompense per gli investitori

    Per noi ogni investitore conta. Scopri i reward che abbiamo riservato alla tua tipologia di investimento. Per investimenti superiori a €3.000 avrai a disposizione una seconda card digitale da regalare a chi vuoi tu.

    reward-epicura

    TEAM

    Alessandro Ambrosio
    CEO & Co-Founder
    Gianluca Manitto
    CEO & Co-Founder
    Davide Dispenza
    CTO
    Guido Nebiolo
    Cloud Architect&DevOps
    Grazia Leanza
    Digital Marketing
    Dario Bonaviri
    Business Development
    Jennifer Garvey
    Head of Customer Service
    Anna Balsamo
    Customer Service
    Stefano Peroncini
    Advisor
    Enrico Castellani
    Advisor
    Filippo Simioni
    Advisor
    Alessandro Picatto
    Advisor
  • Questa sezione è riservata agli utenti registrati

    Per accedere alle info finanziare registrati e accedi

    Registrati o Fai login

  • Questa sezione è riservata agli utenti registrati

    Per accedere alla sezione commenti registrati e accedi

    Registrati o Fai login

  • Parlano del nostro nuovo obiettivo

    Postato 10/05/2019

    articolo-startupbusiness


    Per leggere gli articoli, clicca sulle immagini.  

    EpiCura estende la campagna a 1 milione di euro

    Postato 09/05/2019

    Dopo aver raggiunto l'obiettivo minimo di raccolta (€ 450.000) pochi giorni dopo il lancio, EpiCura ha raggiunto e superato anche l'obiettivo massimo di € 800.000, a più di 20 giorni dal termine della campagna.

    L'azienda ha deciso quindi di estendere la raccolta a € 1 milione per consentire a più investitori possibili di partecipare garantendo una maggior disponibilità di capitale per poter accelerare gli investimenti.  

    Tutte le altre condizioni rimangono invariate e il nuovo documento informativo per l'investitore, aggiornato al 9/05/19, è disponibile nella sezione documenti.

    EpiCura su Askanews

    Postato 08/05/2019

    intervista-askanews

    Gianluca Manitto, CEO & Co-founder di EpiCura, racconta ad Askanews la soluzione innnovativa sviluppata e il successo della campagna in raccolta.   

    EpiCura sul Sole 24 Ore

    Postato 08/04/2019

    epicura-sole24ore

    "Per la prima volta, il Club degli Investitori ha scelto di investire attraverso un portale di crowdfunding. L’healthcare è un’eccellenza del made in Italy e sia i fondi di venture capital sia gli investitori privati stanno dimostrando di credere in questo settore in forte crescita", racconta il Presidente del Club degli Investitori, Giancarlo Rocchietti sul Sole 24 Ore. 

    Clicca sull'immagine sopra per leggere l'articolo completo. 

  • INVESTITORI

    28/03/2019 30/05/2019

    CAMPAGNA CHIUSA


    INVESTITORE

    999,00 €
    30/05/2019

    gianluca v.

    499,50 €
    30/05/2019

    INVESTITORE

    1.500,00 €
    30/05/2019

    Tommaso C.

    499,50 €
    29/05/2019

    claudio luigi l.

    9.999,00 €
    29/05/2019

    Michael B.

    3.000,00 €
    29/05/2019

    massimo c.

    499,50 €
    29/05/2019

    INVESTITORE

    499,50 €
    29/05/2019

    Matteo B.

    499,50 €
    28/05/2019

    Matteo V.

    999,00 €
    28/05/2019

    INVESTITORE

    499,50 €
    27/05/2019

    INVESTITORE

    3.000,00 €
    27/05/2019

    INVESTITORE

    499,50 €
    27/05/2019

    ubaldo b.

    499,50 €
    27/05/2019

    INVESTITORE

    499,50 €
    26/05/2019

    Roberto D.

    999,00 €
    26/05/2019

    Marco B.

    499,50 €
    25/05/2019

    Fabrizio C.

    999,00 €
    25/05/2019

    Oscar S.

    3.000,00 €
    25/05/2019

    Claudio L.

    4.999,50 €
    25/05/2019

    gaetano b.

    999,00 €
    22/05/2019
Le informazioni sull'offerta non sono sottoposte ad approvazione da parte della Consob. L'offerente è l'esclusivo responsabile della completezza e della veridicità dei dati e delle informazioni dallo stesso fornite. Si richiama inoltre l'attenzione dell'investitore che l'investimento, anche indiretto, mediante OICR o società che investono prevalentemente in strumenti finanziari emessi da startup innovative e PMI innovative è illiquido e connotato da un rischio molto alto.
Utilizziamo i cookie per garantire la funzionalità del sito e per tenere conto delle vostre scelte di navigazione in modo da offrirvi la migliore esperienza sul nostro sito. Inoltre ci riserviamo di utilizzare cookie di parti terze. Per saperne di più consulta le nostre Privacy Policy e Cookie Policy, dove potrai anche modificare le tue preferenze di utilizzo dei cookie. Continuando a navigare sul sito, l'utente accetta di utilizzare i cookie.
OK