CONTATTA

Qapla'

https://www.qapla.it   San Casciano in Val di Pesa (FI), Italia
Scadenza dell'offerta: 25/10/2017 ID Progetto: 120

La piattaforma tecnologica che consente di monitorare le spedizioni di 52 corrieri nazionali ed internazionali.

Offerta convalidata da investitore professionale: presente
337 %
€ 151.741
50 adesioni totali
€ 151.741
50 adesioni incassate
€ 45.000
obiettivo minimo
€ 799,97
inv. minimo
2,66 %
equity
CHIUSA
  • Profilo
  • Info Finanziarie
  • Commenti
  • Update
  • Documenti
  • Investitori50
  • PROGETTO

    Qapla’ nasce dall’esigenza di gestire al meglio le spedizioni in azienda, in particolare per il controllo nel post-spedizione ed intervenire tempestivamente in caso di problemi.

    Il progetto è nato nel 2013 dopo la richiesta di un eCommerce di poter dare al proprio ufficio customer care uno strumento che permettesse di controllare velocemente le spedizioni su 3 corrieri diversi e di inviare ai clienti messaggi chiari sull’avanzamento della consegna.

    Partendo da quel primo nucleo operativo, Qapla’ si è evoluto, arricchendosi di funzionalità e arrivando a 52 corrieri gestiti.

    Oggi Qapla’ aiuta le aziende, ed in particolare chi fa eCommerce, a gestire velocemente sia il pre-spedizione che il post-spedizione permettendo di risparmiare ore nella gestione dei problemi relativi alle consegne.

    Qapla, il miglior amico delle tue spedizioni

    Dopo una prima fase di rodaggio e di consolidamento, nel 2016 Qapla’ ha cominciato a crescere grazie agli investimenti fatti in Marketing e Sales e nel 2017 i risultati sono enormi.

    Nel primo semestre del 2017 i ricavi sono aumentati del 202%, rispetto allo stesso periodo dell’anno precedente. Le spedizioni gestite, per lo stesso periodo, sono aumentate del 363%.

    Ogni mese si aggiungono nuovi clienti e ci aspettiamo un consistente aumento nell’ultimo trimestre dell'anno, in concomitanza del periodo natalizio.

    SERVIZIO

    Qapla’ è un servizio che permette, principalmente, di fare marketing e business nella fase di post-spedizione.

    qapla

    Il nostro sistema agisce su tre aspetti fondamentali per ogni azienda:

    1. Il pre-spedizione, aiutando nell’evasione degli ordini, semplificando la parte di stampa delle etichette, importando i dati dalle varie piattaforme di eCommerce e dai marketplace;
    2. La comunicazione ed il marketing, grazie ai messaggi di stato sull’avanzamento della spedizione gestiti direttamente dall’azienda e non più demandati ai corrieri. In questo modo è l’eCommerce stesso a fare marketing e branding, creando un’esperienza unica che va dall’accesso al sito alla consegna del prodotto.
      Inoltre queste comunicazioni possono essere utilizzate per invitare i clienti a fare nuovi acquisti o ad iscriversi alla newsletter, diventando così uno strumento per generare ulteriore business e fatturato;
    3. La gestione del customer care, rendendo più efficiente ed efficace gli operatori che possono individuare immediatamente i problemi e risolverli in maniera pro-attiva, senza attendere che sia il cliente a chiamare.
      Le comunicazioni automatizzate e la pagina di tracciamento della spedizione permettono di gestire in self-service la maggior parte delle richieste sullo stato di avanzamento della spedizione senza caricare il reparto dedicato all’assistenza clienti.
     
    qapla ashboard gioiapura

    Qapla’ permette di risparmiare tempo per le operazioni di customer service e di evitare parte dei costi dovuti alle giacenze dei prodotti bloccati nei magazzini dei corrieri e dei resi per mancate consegne.

    Le comunicazioni ai clienti sullo stato di avanzamento della spedizione e la pagine di tracking personalizzate permettono di creare occasioni di business inserendo consigli per successivi acquisti, promozioni e possono essere utilizzate per altre attività di marketing e commerciali.

    Questa caratteristica permette di avere maggiori introiti andando a ripagare più velocemente il costo del servizio.

    qapla

    Qapla’ si connette velocemente con le piattaforme di eCommerce principali, come Magento, Prestashop, Woocommerce, Shopify, Amazon, eBay ed ePrice. Con le API è possibile comunque interfacciare una qualsiasi piattaforma, anche custom.

    BISOGNO DEL CLIENTE

    Le aziende, in particolare gli eCommerce, hanno la necessità di automatizzare e velocizzare tutti i processi.
    Inoltre le piattaforme tecnologiche offerte dai corrieri sono diverse tra loro e richiedono l’integrazione dei singoli servizi, generando così una mole di lavoro notevole.
    Per questi motivi molte aziende rinunciano alle integrazioni andando a gestire questi aspetti manualmente. Questo comporta errori, scarsa efficienza, mancanza di controlli nel post spedizione, clienti insoddisfatti, maggior carico di lavoro sul customer service.

     

    Nella fase di pre-spedizioni il problema più comune è creare le etichette del corriere, recuperando i dati dalle varie piattaforme eCommerce o dai marketplace. Questa operazione è spesso fatta manualmente, con errori e tempi di gestione elevati. Inoltre, quando si lavora con più corrieri è necessario passare da un sistema all’altro per eseguire l’evasione dei pacchi.

    L’assistenza clienti, di solito, gestisce i problemi in ingresso, le segnalazioni da parte dei clienti e, soprattutto quando vengono utilizzati più corrieri, ha i dati dispersi tra più sistemi.
    Questo genera stress nel personale, clienti insoddisfatti e costi aggiuntivi dovuti alle giacenze o ai ritorni che non sono gestiti correttamente per mancanza di tempo e di focus da parte del personale.

    Le aziende hanno quindi la necessità di avere un sistema che permetta, con un'unica integrazione ed un’unica interfaccia, di supportare più corrieri, con la possibilità anche di cambiare fornitore in maniera trasparente e veloce.

    Un altro aspetto è quello legato alla possibilità di utilizzare le comunicazioni sullo stato di consegna come veri e propri strumenti di marketing per aumentare la soddisfazione dei clienti. Questa esigenza è sempre più sentita dalle aziende, in quanto permette di avere un approccio al cliente simile a quello di Amazon, con investimenti comunque limitati.

    TECNOLOGIA E BREVETTO

    Qapla’ si basa su una piattaforma, utilizzabile in modalità SaaS, sviluppata internamente e che si collega direttamente ai sistemi dei corrieri per garantire la più alta affidabilità e certezza del dato.

    Non c’è nulla da installare in locale, è tutto disponibile on-line da qualsiasi postazione, con supporto di accessi contemporanei e multiutente.

    L’infrastruttura è basata su server configurati in Alta Affidabilità, che permette di avere continuità di servizio in caso di problemi tecnici su uno dei server.

    Il pannello di controllo principale consente di avere sotto controllo tutte le spedizioni per tutti i corrieri, permettendo una verifica puntuale di eventuali problemi e lo sblocco delle giacenze relative.

    qapla dashboard

    Qapla’ si basa su un insieme di micro servizi (micro service) indipendenti per garantire la massima flessibilità ed espansione alla piattaforma. Per aggiungere il supporto di un corriere o trasportatore basta infatti creare il relativo micro servizio ed in poco tempo il nuovo vettore sarà disponibile sulla piattaforma.

    Questo ha permesso, ad oggi, il rapido sviluppo del sistema e la sua flessibilità nell’adattarsi a situazioni complesse e a singole esigenze di corrieri e/o clienti.

    Le tecnologie alla base sono open source e comprendono: PHP, MySQL, Javascript, GO e server Linux.

    Il sistema, per come è concepito, è facilmente scalabile aggiungendo nuove risorse tecniche in caso di bisogno.

     

    Qapla’ dispone anche di un’APP mobile, disponibile gratuitamente per IOS ed Android, ed ad uso degli utenti finali.

    L’app permette l’invio di push notification agli utenti che hanno fatto acquisti da store che utilizzano Qapla’ come piattaforma per la gestione delle spedizioni.

    In più permette di monitorare una qualsiasi spedizione, per uno degli oltre 50 corrieri supportati, semplicemente inserendo il riferimento della spedizione e specificando il corriere.

    MERCATO

    Il mercato di riferimento è quello delle aziende che spediscono tramite corrieri, in particolare nel settore eCommerce.

    Per quanto riguarda il commercio elettronico, in Italia, le previsioni di Netcomm/PoliMi stimano una crescita per il 2017 del 16% per un totale di oltre € 23 Miliardi di fatturato.

    Sono stimate, solo per l’eCommerce all’utente finale (B2C), circa 15,3 Milioni di spedizioni al mese.

    Crescita spedizioni e-commerce in Italia (milioni)

     

     

    Dati delle Camere di Commercio stimano il numero di eCommerce attivi nel nostro paese in circa 30.000 aziende.

    qapla universo acquirenti

    Valore dei mercati nazionali in Europa (miliardi di €)

    Valore Nazione
    197 miliardi € Regno Unito Regno Unito
    86 miliardi € Germania Germania
    82 miliardi € Francia Francia
    28 miliardi € Russia Russia
    28 miliardi € Spagna Spagna
    24 miliardi € Olanda Olanda
    22 miliardi € Italia Italia
    16 miliardi € Danimarca Danimarca
    14 miliardi € Svezia Svezia
    13 miliardi € Norvegia Norvegia
    11 miliardi € Turchia Turchia
    10 miliardi € Belgio Belgio

    Il mercato più interessante per Qapla’ è quello Europeo, dove ci sono margini di sviluppo maggiori e dove la penetrazione dell’eCommerce è decisamente matura.

    Da dati di eCommerce Europe il volume di affari generale per il 2017 sarà di € 602 miliardi, con una crescita del 13,6 % rispetto al 2016.

    I mercati più importanti sono, nell’ordine, Regno Unito, Germania, Francia, Spagna, Russia ed Italia. Esclusa la Russia, questi sono i mercati nei quali Qapla’ ha già pianificato l'espansione della propria attività nei prossimi 2 anni.

     

    Crescita e-commerce annua in Europa (miliardi €)

     

     

    CUSTOMER E TRACTION

    Attualmente Qapla’ può contare su più di 121 clienti Premium già attivi, tra cui ePrice, GLS, Rajapack, Gioiapura, Top Farmacia, Il giardino dei libri, Vino75 e Silvian Heach.

    qapla universo acquirenti

    Il numero di spedizioni gestite, per il primo semestre del 2017, è di 700.000, con un incremento del 363% rispetto al primo semestre del 2016.

    Il numero di clienti aumenta di mese in mese ed il sistema di Qapla’ interessa sempre di più gli eCommerce con alti volumi di vendita.

    Nella categoria dei grandi eCommerce, quindi oltre le 20.000 spedizioni al mese, il valore del singolo cliente è rilevante: i l fatturato atteso per questi clienti è ben sopra la media e il valore percepito per il servizio di Qapla’, per questa tipologia di aziende, è molto alto. Questo porta ad un’adozione del sistema e ad un’integrazione con la gestione delle operazioni di customer service e di comunicazione giornaliere più duratura nel tempo.

    SALES E MARKETING STRATEGY

    La strategia di marketing prevede un posizionamento ben chiaro che evidenzi il valore aggiunto di Qapla’ nella comunicazione post spedizione. Le attività di comunicazione e marketing sono rivolte principalmente all’acquisizione di lead e sono le seguenti:

    • Marketing online: il sito web ed il blog sono usati per veicolare contenuti a tema e permettono di posizionarsi andando ad intercettare le esigenze palesi dei clienti. Anche i social come Facebook, Twitter e Linkedin sono usati per entrare in contatto con prospect. 
      Le attività di promozione online sono fondamentali, soprattutto per quanto riguarda il remarketing degli utenti che hanno visitato il sito o il blog. Garantiscono un buon bacino di contatto ed aumentano l’esposizione del brand per agevolare un eventuale contatto. Per quanto riguarda il canale sales, Qapla’ si basa sull'iscrizione diretta tramite il sito, ma anche con attività dirette e push o tramite reti di partner.
    • Telemarketing: le attività precedenti sono affiancate da sales che contattano in autonomia nuovi prospect o intercettano quelli che si sono avvicinati a Qapla’ dagli altri canali. L’attività di sales diretta è molto utile in quanto alcuni clienti hanno un tempo di adozione, dal primo contatto all’uso effettivo della piattaforma, di 2-3 mesi. E’ necessario quindi mantenere i contatti attivi fino alla partenza effettiva del servizio.
    • Speech e sponsorizzazioni ad eventi di settore: in particolar modo a tema eCommerce, come Netcomm Forum, Meet Magento, Prestashop day e simili. A seguire gli eventi di web marketing. In questi eventi siamo presenti come espositori e/o abbiamo speech formativi che hanno come tema “il marketing nel post spedizione”. Queste occasioni sono un ottimo sistema per posizionarsi nella maniera corretta e per contattare prospect, anche di altissimo livello.
    • Agenzie partner: Qapla’ ha anche un partner program, per le agenzie che si occupano di eCommerce, per poter ampliare le possibilità di contatto e di adozione da parte degli store online e delle aziende. Al momento ci sono 10 agenzie che stanno già proponendo i servizi di Qapla’ e diversi clienti attivi associati a queste realtà.

    Per la massima efficacia delle attività di vendita, abbiamo delle risorse dedicate all’on-boarding che affiancano il cliente nella configurazione, formazione e avvio del servizio.

    BUSINESS MODEL

    Il business model si basa su due tipologie di servizio.

    Pagamento in base all’utilizzo

    Il revenue stream base di Qapla’ è basato su un sistema di crediti, che può essere prepagato o a consuntivo, attraverso il quale sono addebitate ai clienti i servizi utilizzati sulla piattaforma. I clienti utilizzano i crediti nei seguenti casi:

    1 credito - Per ogni spedizione gestita e tracciata
    1 credito - Per ogni lettera di vettura stampata
    1 credito - Per ogni SMS inviato in Italia
    3 crediti - Per ogni SMS inviato all’estero

    I crediti hanno un costo variabile, che va dai 0,10 € ai 0,04 €, in base al volume di crediti consumati e/o pre-acquistati. Attualmente la media di costo per 1 credito sui clienti attivi è di circa 0,05 €. Il modello di pricing permette di scalare facilmente i ricavi in base alla crescita delle spedizioni gestite e dai servizi accessori utilizzati. Attualmente, nel 2017 questo canale è circa l’80% del fatturato complessivo.

    Fornitura di servizi e tecnologia a terzi

    Qapla’ ha come revenue stream aggiuntivo la fornitura di servizi a terzi, come logistiche e corrieri. Si tratta di contratti su progetti, anche di ampia portata come nel caso dei corrieri, con valorizzazioni variabili a seconda del servizio o del prodotto realizzato. Attualmente il peso di questa componente sul fatturato 2017 è del 20% circa.

    COMPETITOR

    Qapla’ ha alcuni competitor sia a livello nazionale che Internazionale.

    Il servizio offerto da questi player è focalizzato principalmente sui servizi di pre-shipping, mentre gli aspetti di customer care e di marketing e comunicazione sono secondari e solo opzionali.

    qapla

    Qapla’ in più offre:

    1. Focus sulla gestione delle problematiche e delle operazioni di customer care;
    2. Flessibilità e personalizzazione nelle comunicazioni da inviare agli utenti finali sullo stato di consegna;
    3. Invio di eMail, SMS e notifiche via APP con un’unica piattaforma;
    4. Disponibilità di API flessibili per collegamenti ed integrazioni con soluzioni non standard;
    5. Tracking page personalizzabile, anche come strumento di business (coupon ed articoli correlati);
    6. Sviluppo continuo di soluzioni volte per aumentare l'efficacia della comunicazione;
    7. Possibilità di realizzare customizzazioni in base alle esigenze;
    8. Rispetto ai soggetti internazionali, funzionalità specifiche per i corrieri Italiani, come svincoli giacenze e tracciamenti senza lettere di vettura.

     

    USO DEI FONDI

    I fondi saranno utilizzati per lo sviluppo ulteriore della piattaforma, per espandere lo staff tecnico e per attività di Marketing e vendite, in particolar modo per l’apertura dei mercati esteri nei prossimi 12 mesi.

    Raccolta minima 45k

    45k

    Raccolta massima 290k

    290k
     

    PROIEZIONI FINANZIARIE

    Piano crescita con raccolta 45k

     

     

    Piano crescita con raccolta DI 290k

     

     

    TEAM

    Roberto Fumarola
    Ceo & Co-Founder
    Luca Cassia
    Co-Founder
    Domenico Laruccia
    Enterprise Account
    Adriano Costantini
    Customer care
  • Questa sezione è riservata agli utenti registrati

    Per accedere alle info finanziare registrati e accedi

    Registrati o Fai login

  • Questa sezione è riservata agli utenti registrati

    Per accedere alla sezione commenti registrati e accedi

    Registrati o Fai login

  • Non ci sono update!

  • INVESTITORI

    27/07/2017 25/10/2017

    CAMPAGNA CHIUSA


    INVESTITORE

    999,70 €
    25/10/2017

    INVESTITORE

    1.999,40 €
    24/10/2017

    Luca B.

    1.199,43 €
    24/10/2017

    INVESTITORE

    4.999,53 €
    23/10/2017

    INVESTITORE

    799,97 €
    23/10/2017

    Andrea M.

    999,70 €
    22/10/2017

    OTTO IMMOBILIARE

    9.999,07 €
    21/10/2017

    Francesco Rito C.

    1.599,93 €
    20/10/2017

    Alberto M.

    999,70 €
    17/10/2017

    Andrea T.

    999,70 €
    17/10/2017

    Francesco S.

    1.199,43 €
    14/10/2017

    PERSEO 2000

    999,70 €
    11/10/2017

    Daniele B.

    1.599,93 €
    10/10/2017

    INVESTITORE

    799,97 €
    09/10/2017

    PRIMA SRL

    4.999,53 €
    08/10/2017

    Guido G.

    799,97 €
    04/10/2017

    INVESTITORE

    2.499,24 €
    03/10/2017

    Francesco P.

    4.999,53 €
    26/09/2017

    Flavio T.

    999,70 €
    20/09/2017

    INVESTITORE

    799,97 €
    19/09/2017

    INVESTITORE

    2.399,90 €
    16/09/2017
Le informazioni sull'offerta non sono sottoposte ad approvazione da parte della Consob. L'offerente è l'esclusivo responsabile della completezza e della veridicità dei dati e delle informazioni dallo stesso fornite. Si richiama inoltre l'attenzione dell'investitore che l'investimento, anche indiretto, mediante OICR o società che investono prevalentemente in strumenti finanziari emessi da startup innovative e PMI innovative è illiquido e connotato da un rischio molto alto.
Utilizziamo i cookie per garantire la funzionalità del sito e per tenere conto delle vostre scelte di navigazione in modo da offrirvi la migliore esperienza sul nostro sito. Inoltre ci riserviamo di utilizzare cookie di parti terze. Per saperne di più consulta le nostre Privacy Policy e Cookie Policy, dove potrai anche modificare le tue preferenze di utilizzo dei cookie. Continuando a navigare sul sito, l'utente accetta di utilizzare i cookie.
OK