CONTATTA

Gromia

https://www.gromia.com/it   Milano, Italia
Scadenza dell'offerta: 31/01/2017 ID Progetto: 106

Gromia è il modo più semplice per affittare case e stanze a medio-lungo termine: online, con risparmi oltre il 70% e zero vincoli.

Offerta convalidata da investitore professionale: non ancora
23 %
€ 18.200
23 adesioni totali
€ 0
0 adesioni incassate
€ 80.000
obiettivo minimo
€ 100,00
inv. minimo
4,00 %
equity
CHIUSA
  • Profilo
  • Info Finanziarie
  • Commenti
  • Update
  • Documenti
  • Investitori
  • PROGETTO

    Gromia nasce per disintermediare il mercato degli affitti.
    L’applicazione delle moderne tecnologie digitali ad un mercato ancora fortemente offline e poco digitalizzato porta ad un abbattimento delle asimmetrie informative, ad un accesso diretto e trasparente alle informazioni e ad una forte riduzione dei costi dovuta al taglio dei costi fissi tradizionali (es. uffici-vetrina, dipendenti ecc.) e dai volumi crescenti.

    Gromia rappresenta l'evoluzione digitale dei tradizionali intermediari immobiliari.


    Dopo molti mesi di interazioni con i propri utenti, Gromia ha riscontrato l’esigenza dei proprietari di essere assistiti per la gestione del periodo d’affitto dei propri immobili: così è nato il servizio di Property Management.

    Gromia applica il digitale ad un mercato fortemente offline.

    SERVIZIO

    il modo piu efficace ed econoimco per affittare case

    Gromia è una piattaforma che si occupa di affitti residenziali.
    L'obiettivo è quello di massimizzare l’occupancy rate e di fornire gli strumenti al proprietario per gestire nel modo più facile e intuitivo le sue proprietà durante il periodo d'affitto.
    Il servizio è rivolto ai proprietari di casa che vogliono affittare il loro immobile con un orizzonde medio (1 anno) o lungo (4 anni) mantenendo la flessibilità di poterne disporre un orizzonte temporale di medio periodo.
    Gromia si occupa di tutto ed è stata concepita per essere un asset management platform gestita direttamente dal proprietario.

    vantaggi di costo per il proprietario agenzie servizi

    BISOGNO DEL CLIENTE

    Gromia vuole risolvere i problemi di proprietari ed inquilini rendendo semplice ed immediato l’intero processo di affitto.

    In particolare per i proprietari, l'obiettivo di Gromia è quello di:

    • massimizzare la rendita dei loro immobili, minimizzando i periodi di non occupazione e proponendo inquilini affidabili e solvibili;
    • minimizzare il rischio di insolvenza, selezionando inquilino affidabili;
    • gestire il periodo di affitto in modo semplice, economico e completamente digitalizzato.


    Per gli inquilini l’obiettivo di Gromia è:

    • trovare velocemente una casa/stanza risparmiando gli alti costi delle tradizionali agenzie immobiliari;
    • facilitare i pagamenti, le comunicazioni con il proprietario e la soluzione di piccoli inconvenienti domestici.

     

    TECNOLOGIA E BREVETTO

    La tecnologia utilizzata è sviluppata interamente all’interno di Gromia. 
    La società ha sviluppato una complessa architettura tecnologica che permette la gestione digitalizzata del pagamento degli affitti.
    E' possibile prenotare una casa o una stanza da remoto, attraverso un sistema di prenotazione sicuro dotato di certificazione SSL per pagamenti con carte di credito.
    La società sta sviluppando un servizio integrato con cui sarà possibile in tempo reale sincronizzare le disponibilità delle case e delle stanze con i gestionali dei suoi clienti B2B.

    Gromia permette la gestione digitalizzata degli affitti.

    Lo stack tecnologico è basato su Ruby on Rails per quanto riguarda il back-end e su React JS per il frontend.
    Gromia utilizza hosting diffuso su Amazon Web Services per aumentare la velocità di navigazione e caricamento delle pagine.
    Il marchio è registrato a livello comunitario.

     

    disponibilita e prezzi stanza letto

    MERCATO E TARGET

    sto cercando a milano un appartamento condiviso

    Il mercato di riferimento di Gromia è quello degli affitti di immobili ad uso residenziale.

    Gli utenti-target sono i proprietari di casa e le società che gestiscono case e stanze per conto terzi.
    Analizzando il mercato si devono prendere in considerazione due valori: il mercato transattivo e il mercato di gestione della proprietà.

    Mercato Transattivo

    Gromia non opera a livello nazionale ma a livello di città, per beneficiare del network effect dovuto alla densità abitativa.
    In Italia è prevista la presenza solo a Milano e Roma.
    A Milano il mercato disponibile - Total Available Market - è dato in termini volumetrici da circa 101.000 abitazioni messe in affitto annualmente.
    Calcolando il ricavo potenziale per ogni transazione pari circa a 600 euro, il mercato potenziale ammonta a circa 60 milioni di Euro. Analogamente il mercato stimato a Roma è di circa 75 milioni di Euro.

    Mercato Property management

    Il mercato del Property management, stimato con valori medi di mercato applicando una fee media del 5% (le agenzie praticano il 10%), a Milano è stimato in circa 97 milioni di euro e a Roma in circa 152 milioni di Euro.

    CUSTOMER

    I clienti di Gromia sono i proprietari e gli inquilini di immobili.

    offerta proprietari domanda inquilini gromia

    I proprietari sono di due tipologie:

    • b2b: società di gestione immobiliare che gestiscono più di 10 immobili;
    • b2c: singoli privati che dispongono di un numero limitato di immobili (inferiore a 10).

    Gli inquilini sono di due tipologie:

    • studenti: con fabbisogno prevalente di stanze e posti letto (92%), e con orizzonte temporale di affitto medio di 11 mesi;
    • lavoratori e famiglie: che cercano principalmente appartamenti interi, e il cui orizzonte medio di affitto è di circa 2,5 anni, con una una spending capacity medio-alta.


    TRACTION

    Il servizio è stato lanciato nel gennaio 2015 con l’obiettivo di mettere in contatto domanda ed offerta con una modalità del tutto simile ai siti di annunci, improntata su un business model “Freemium” tipico di tali siti, legato alla visibilità ed al ranking offerti ai proprietari.
    Negli ultimi 18 mesi 67.000 utenti si sono registrati su Gromia. Nel database sono presenti circa 2.300 appartamenti, il 62% dei quali appartamenti condivisi, per un’offerta di circa 2.850 stanze.
    Nell’agosto 2016 Gromia ha modificato il suo modello di business per diventare una vera e propria “Piattaforma di Affitto”.
    Da agosto ad oggi sono state chiuse con successo 124 transazioni completamente online, con una crescita media del 40% di mese in mese.

    Da semplice sito di annunci Gromia è diventata una vera e propria "piattaforma d'affitto".

    Nel 2017 si prevede il lancio del servizio su Roma, adottando le stesse strategie di acquisizione già sperimentata su Milano.
    Nel 2018, facendo leva sul know how accumulato su Milano e Roma, è in programma l'aggiunta due nuove città italiane (Torino e Bologna) ed una città estera (Madrid) per avviare l'espansione internazionale della piattafroma.

    portafoglio gormia appartamenti stanze utenti proprietari

    SALES E MARKETING STRATEGY

    La strategia di acquisizione dei proprietari finora si è basata sui proprietari che pubblicano gli annunci dei propri immobili su altri siti come Subito.it, Bakeca, Secondamano, Easystanza e gruppi Facebook di settore.
    Negli ultimi mesi sono stati integrati canali di digital marketing come Google Adwords e Facebook Ads.
    Inoltre sono state pianificate attività di marketing offline per raggiungere i proprietari d'immobili poco digitalizzati: volantinaggio, accordi con associazioni di categoria, programma di referral.

    il novantasei degli utenti entusiasta del servizio gromia

    La strategia di acquisizione degli inquilini invece si sviluppa su due direttive:

    • Social network, con la pubblicazione degli annunci di Gromia su gruppi Facebook gestiti direttamente dalla startup;
    • Multiposting (Syndication) con la pubblicazione degli annunci Gromia su aggregatori e sui comuni portali inserzionistici.

    annunci dettagliati e facile trovare inquilini gromia

    BUSINESS MODEL

    Per la Transaction, Gromia applica una flat fee in qualità di costo del servizio, sia al proprietario (199 € per una casa e 99 € per una stanza) sia all’inquilino (299 € per una casa e 199 € per una stanza).

    Gromia ha testato alcuni modelli di pricing prima di applicare la flat fee corrente.

    In particolare sono state analizzate:

    • Fee variabile come percentuale del booking value: la fee è commisurata alla somma incassata durante la durata dell'affitto. Il sistema si è dimostrato troppo complesso da comunicare e da far comprendere ai non addetti ai lavori;
    • Fee come quota della prima mensilità: la fee (corrispondente ad un terzo della mensilità) è facile da calcolare ma troppo incisiva su affitti inferiori all'anno.

    transaction fee subscription management

    La società ha deciso di optare per la flat fee perché di immediata compresione - proposta come "service fee". Inoltre si è dimostrata un buono strumento di pricing poiché meno del 10% prevede una durata di affitto inferiore ai 6 mesi.

    Per il servizio di Property Management invece viene applicata una recurring subscription fee del 4% mensile.

    COMPETITOR

    Per quanto riguarda il business dell'affitto i competitor diretti di Gromia sono di tre tipologie:

    • Player specializzati in affitto per studenti: ci sono alcuni player che sono nati negli ultimi 2 anni e prettamente specializzati nella prenotazione esclusivamente online (senza visita): Uniplaces, Spotahome, Nestpick, Housinganywhere. Questi player stanno espandendosi con investimenti massivi in marketing nelle maggiori città europee;
    • DIY-ers: proprietari che mettono sul mercato i loro immobili principalmente su portali gratuiti quali Subito.it, Bakeca.it e Secondamano.it;
    • Agenzie immobiliari che pubblicano i loro annunci su portali specializzati (Immobiliare.it, Casa.it, Idealista.it).

     

    competitor gromia transazione property management

    A livello di Property Management business i competitor diretti sono:

    • Agenzie immobiliari che operano con un servizio di gestione in genere “pro solvendo”; in questo caso il rischio di sfitto grava sul proprietario;
    • Operatori specializzati che affittano dai proprietari con contratti vincolanti a lungo termine (4+4) e subaffittano a studenti o professional caricandosi il rischio di mancato affitto.

     

    Gromia ha analizzato anche l'attività di alcuni competitor indiretti.

    immobiliare kijiji idealista subito bakeca gromia

     

    In particolare si tratta di portali immobiliari con un business model distante da quello proposto dalla startup: si tratta di lead generator e il 99% dei loro annunci provengono da agenzie immobiliari di cui sono il canale marketing.

     

    In questa analisi rientrano anche i siti di annunci: sono veri e propri lead generator e possono essere sfruttati da Gromia per pubblicare i propri annunci e acquisire lead di inquilini.

     

    PROIEZIONI FINANZIARIE

    Gromia ha sviluppato due proiezioni di fatturato e redditività.

    proiezioni finanziarie gromia equity crowdfunding

    TEAM

    Fabio Salvo
    CEO
    Stefano Pigozzi
    CTO
    Alessandro Bogliari
    Head of Marketing
    Althea Varisco
    Sales
    Claudia Lamari
    Sales
  • Questa sezione è riservata agli utenti registrati

    Per accedere alle info finanziare registrati e accedi

    Registrati o Fai login

  • Commenti disabilitati

    Quest'offerta non è abilitata alla gestione dei commenti.

  • Prolungamento Offerta

    Postato 02/01/2017

    La data di chiusura dell'offerta nr 106 relativa alla società Gromia Srl, prevista per il 3 gennaio 2017, è stata posticipata al 31 gennaio 2017.

    Parlano della nostra campagna...

    Postato 25/11/2016

    Sezione in continuo aggiornamento

  • INVESTITORI

    03/11/2016 31/01/2017

    CAMPAGNA CHIUSA


    Athos R.

    100,00 €
    30/01/2017

    gianluca l.

    100,00 €
    29/01/2017

    INVESTITORE

    5.000,00 €
    27/01/2017

    Antonio R.

    200,00 €
    24/01/2017

    INVESTITORE

    100,00 €
    05/01/2017

    TAKE OFF

    100,00 €
    22/12/2016

    Matteo C.

    100,00 €
    21/12/2016

    INVESTITORE

    1.000,00 €
    17/12/2016

    INVESTITORE

    100,00 €
    20/11/2016

    INVESTITORE

    100,00 €
    17/11/2016

    roberto z.

    3.000,00 €
    15/11/2016

    Riccardo M.

    300,00 €
    10/11/2016

    ANTONIO C.

    700,00 €
    09/11/2016

    INVESTITORE

    100,00 €
    09/11/2016

    INVESTITORE

    300,00 €
    07/11/2016

    INVESTITORE

    5.000,00 €
    05/11/2016

    Giuseppe B.

    100,00 €
    05/11/2016

    MARIKA C.

    100,00 €
    04/11/2016

    Massimo B.

    200,00 €
    04/11/2016

    INVESTITORE

    200,00 €
    03/11/2016

    nicola c.

    1.000,00 €
    03/11/2016
Le informazioni sull'offerta non sono sottoposte ad approvazione da parte della Consob. L'offerente è l'esclusivo responsabile della completezza e della veridicità dei dati e delle informazioni dallo stesso fornite. Si richiama inoltre l'attenzione dell'investitore che l'investimento, anche indiretto, mediante OICR o società che investono prevalentemente in strumenti finanziari emessi da startup innovative e PMI innovative è illiquido e connotato da un rischio molto alto.
Utilizziamo i cookie per garantire la funzionalità del sito e per tenere conto delle vostre scelte di navigazione in modo da offrirvi la migliore esperienza sul nostro sito. Inoltre ci riserviamo di utilizzare cookie di parti terze. Per saperne di più consulta le nostre Privacy Policy e Cookie Policy, dove potrai anche modificare le tue preferenze di utilizzo dei cookie. Continuando a navigare sul sito, l'utente accetta di utilizzare i cookie.
OK