Nuova partnership strategica per Vivavoce

Autore: Redazione SiamoSoci

metodo-vivavoce

Novità in arrivo da Vivavoce: la società ha siglato una partnership strategica con l’Azienda socio-sanitaria territoriale Fatebenefratelli Sacco di Milano, per estendere e migliorare ulteriormente la qualità dei servizi offerti.

La raccolta ha superato €100mila di adesioni.  

SCOPRI LA CAMPAGNA DI VIVAVOCE

Grazie all’accordo, i medici della struttura ospedaliera potranno prestare servizio presso il centro Vivavoce per le visite foniatriche. Ciò significa che Vivavoce avrà la possibilità di offrire un maggior numero e una maggiore qualità di prestazioni nel campo della riabilitazione della voce e di raggiungere potenzialmente più pazienti, grazie anche alla centralità della sede milanese.

Questa collaborazione – ha spiegato Giovanni Muscarà, fondatore del Centro Medico Vivavoce e ideatore del Metodo MRM-S – ci permetterà di aggiungere incrementare la qualità dei servizi offerti, con una scelta sempre più strutturata di professionisti. Ci aspettiamo anche, vista la centralità della sede di Milano rispetto alle principali arterie metropolitane, di ampliare il bacino di utenza e facilitare l’accesso a persone che provengono da ogni parte d’Italia e non solo”.

Quella con l’ASST Fatebenefrattelli Sacco è solo una delle partnership strategiche che Vivavoce intende sviluppare per consolidare l’autorevolezza del centro come punto di riferimento per la cura della balbuzie.

PARTECIPA ANCHE TU ALLA CAMPAGNA

Utilizziamo i cookie per garantire la funzionalità del sito e per tenere conto delle vostre scelte di navigazione in modo da offrirvi la migliore esperienza sul nostro sito. Inoltre ci riserviamo di utilizzare cookie di parti terze. Per saperne di più consulta le nostre Privacy Policy e Cookie Policy, dove potrai anche modificare le tue preferenze di utilizzo dei cookie. Continuando a navigare sul sito, l'utente accetta di utilizzare i cookie.
OK