Turismo 4.0: il mercato decolla grazie alle piattaforme digitali per gli affitti a breve termine

Autore: Redazione SiamoSoci

villa-dubai

Rentopolis è la piattaforma digitale che gestisce immobili e strutture di pregio destinate ad affitti brevi, turistici e business, in Italia e all’estero.
È stata recentemente selezionata da Google per partecipare al programma di marketing strategico e operativo Hipo, riservato alle 15 aziende a più alto potenziale nel mondo.

La campagna Rentopolis ha già raccolto € 200mila di adesioni, raggiungendo il 200% di overfunding > scopri la campagna e investi

Quello degli affitti brevi di lusso è un mercato in forte crescita, come testimonia anche AirBnB che ha appena ottenuto un finanziamento di 1 miliardo di dollari, forte di un fatturato di $ 2.6 miliardi nel 2017, ospitando oltre 400 milioni di persone dal 2008.
Il colosso americano sta ampliando il suo modello di business in due modi:

  • stringendo partnership con importanti player di premium property come l’australiana Luxico
  • entrando nel mercato della gestione di immobili con l’acquisizione di startup come Luxury Retreats, piattaforma canadese per l’affitto breve di case di lusso, e Luckey Homes, che conta 1.500 appartamenti in Francia e Canada e offre ai proprietari di immobili un servizio all-inclusive.

Il mercato Travel in Italia presenta metriche molto interessanti dal punto di vista economico:

  • 91 milioni di arrivi registrati nel 2017, +6% rispetto al 2016 (Fonte: Banca d’Italia);
  • 55 miliardi di Euro il volume d’affari stimato del mercato Travel italiano a fine 2017, +4% rispetto al 2016 (Fonte: PoliMI);
  • 7 milioni gli immobili sfitti in Italia nel 2017 (fonte LaStampa.it), circa il 22,5% delle abitazioni.

mercato-affitti-breve-termine

Rentopolis si inserisce in questo mercato rivolgendosi a due target:

  1. I proprietari di immobili che vogliono affittare le loro abitazioni massimizzando il tasso di occupazione e i rendimenti e al tempo stesso minimizzando le incombenze gestionali.
  2. I Property Manager, che gestiscono attualmente circa 25.000 abitazioni e che hanno l’esigenza principale di interagire in modo smart con i grandi player del settore per potersi dedicare all’azione commerciale.

Il network di Rentopolis è in continua espansione grazie anche alle partnership strette con oltre 40 canali di distribuzioni di alloggi come AirBnB, Trivago, Expedia, Booking, Kayak e TripAdvisor, e punta a raggiungere i 700 appartamenti gestiti entro 3 anni.

L’azienda ha da poco superato le 400 unità gestite:

  • Italia, con circa 180 appartamenti, a Milano e altri in alcune delle più rinomate località turistiche come Sanremo, Cefalù, Lago di Como, la Versilia e la Costa Smeralda;
  • Miami, con 90 soluzioni abitative;
  • Dubai, con circa 60 abitazioni.

Lunedì 21 gennaio 2019 alle ore 18, Stefano Bettanin, CEO & Founder di Rentopolis, sarà in diretta per presentare la società e per rispondere alle domande degli investitori > prenota il tuo posto al webinar

Scopri la campagna di Rentopolis e investi

Utilizziamo i cookie per garantire la funzionalità del sito e per tenere conto delle vostre scelte di navigazione in modo da offrirvi la migliore esperienza sul nostro sito. Inoltre ci riserviamo di utilizzare cookie di parti terze. Per saperne di più consulta le nostre Privacy Policy e Cookie Policy, dove potrai anche modificare le tue preferenze di utilizzo dei cookie. Continuando a navigare sul sito, l'utente accetta di utilizzare i cookie.
OK