EpiCura: estensione a € 1M e investitori istituzionali a bordo

Autore: Redazione SiamoSoci

cover-epicura

Dopo aver superato l’obiettivo massimo, EpiCura, il poliambulatorio completamente digitale per l'assistenza socio-sanitaria, estende la campagna a € 1 milione.
Ad oggi ha raccolto € 885.807 di adesioni grazie a 145 investitori. 

La platea di investitori crowd ha dimostrato un fortissimo interesse verso la nostra proposta, facendoci bruciare le tappe e portandoci a superare l’obiettivo massimo a più di 20 giorni dal termine della campagna” commenta Gianluca Manitto, CEO di EpiCura, che prosegue: “Abbiamo quindi deciso di estendere la raccolta per consentire a più persone di entrare a far parte del nostro sogno, garantendoci anche una maggiore disponibilità di capitale per poter accelerare gli investimenti fin da subito”.

SCOPRI LA CAMPAGNA DI EPICURA

In queste settimane di campagna EpiCura ha potenziato la sua offerta: è pronto il lancio di nuovi servizi tra cui le prenotazioni per le visite mediche generiche, pediatriche e veterinarie e le prenotazioni di prestazioni socio-assistenziali direttamente nelle farmacie.

La raccolta di successo di EpiCura vede il coinvolgimento, in veste di lead investor, anche di importanti player come Club degli Investitori, LVenture Group, Club Acceleratori e Boost Heroes.
Per la prima volta, il Club degli Investitori ha scelto di investire attraverso un portale di crowdfunding. L’healthcare è un’eccellenza del made in Italy e sia i fondi di venture capital sia gli investitori privati stanno dimostrando di credere in questo settore in forte crescita” ha dichiarato Giancarlo Rocchietti, Presidente del Club degli Investitori.

professionisti-epicura

Un’importante validazione che testimonia le potenzialità del business di EpiCura che, grazie alla raccolta di capitali online, dà la possibilità anche ai piccoli investitori di diventare suoi soci: “Club degli Investitori, Club Acceleratori, LVenture Group e Boost Heroes sono entrati nel nostro capitale sociale a pari condizioni degli investitori crowd, quindi allo stesso valore pre-money. Abbiamo lavorato in questi mesi per superare la due diligence che hanno portato avanti, ma vista la natura community based del servizio che proponiamo, sin dall’inizio volevamo aprire il progetto anche al crowd” commenta Alessandro Ambrosio, CEO di EpiCura.

A tutela dei piccoli investitori EpiCura ha previsto, in via eccezionale, l’estensione del diritto di liquidation preference a tutte le categorie di quote offerte sul portale (esclusi i soci attuali) e, in caso di cambio di controllo, l’applicazione del diritto di co-vendita, previsto dal regolamento CONSOB, in deroga alla distribuzione preferenziale.
Tutte le condizioni sono pubblicate nei patti parasociali presenti nel sito ufficiale dell’azienda.

PARTECIPA ALLA CAMPAGNA

Utilizziamo i cookie per garantire la funzionalità del sito e per tenere conto delle vostre scelte di navigazione in modo da offrirvi la migliore esperienza sul nostro sito. Inoltre ci riserviamo di utilizzare cookie di parti terze. Per saperne di più consulta le nostre Privacy Policy e Cookie Policy, dove potrai anche modificare le tue preferenze di utilizzo dei cookie. Continuando a navigare sul sito, l'utente accetta di utilizzare i cookie.
OK