Design Italian Shoes: l'eccellenza italiana alla conquista del mondo

Autore: Redazione SiamoSoci

scarpe-dis

Design Italian Shoes è la soluzione tecnologica più veloce in grado di vendere in tutto il mondo calzature su misura e personalizzate Made in Italy sia attraverso il canale on-line che retail.  A pochi giorni dal lancio ha già raccolto oltre 35mila euro di adesioni > scopri la campagna e investi

La società ha chiuso il primo semestre del 2018 con un fatturato di 230mila euro, registrando una crescita del +99% rispetto allo stesso periodo del 2017. Il fatturato medio mensile dei corner attivi è più che triplicato rispetto allo scorso anno, arrivando alla definitiva validazione del target B2B, a cui si rivolge con sartorie e department store internazionali.

Il configuratore 3D fotorealistico, cuore pulsante della piattaforma tecnologica proprietaria sviluppata da DIS, permette ai 18mila utenti già registrati sulla piattaforma di creare una scarpa completamente personalizzata, scegliendo tra oltre 50 milioni di combinazioni.

kpi-dis

I clienti ricevono le loro scarpe su misura, acquistate sul web con pochi click o in uno dei 50 store internazionali affiliati, in soli 10 giorni: la produzione avviene nella rinomata Shoes Valley marchigiana, da parte di botteghe artigiane dove il saper fare dei maestri calzolai viene tramandato di generazione in generazione da 200 anni.

Personaggi famosi del presente e del passato del calibro di Obama, Madonna e Gianni Agnelli hanno scelto di acquistare l’eccellenza italiana prodotta nella Shoes Valley. Adesso grazie a DIS finalmente queste calzature sono acquistabili in tutto il mondo.
configuratore-3d-dis
Grazie ad un accordo siglato con grossi player asiatici, l’azienda, che attualmente conta 18 punti vendita attivi, arriverà a 50 store attivi entro la fine di settembre 2018, che le permetteranno di incrementare fortemente i risultati già ottenuti nel mercato europeo e di espandersi ulteriormente.

Da settembre sarà in vendita in Cina nei negozi della catena sartoriale Handbond, che conta 300 store; in Giappone nel tempio della moda Isetan Mitsukoshi, con 80 punti vendita e 55 milioni di scarpe vendute all’anno. In Corea del Sud ha siglato un accordo di distribuzione con un importatore di tessuti Made in Italy: il primo negozio nel Paese ha registrato performance di vendita 5 volte superiori a quelle dei negozi europei.

Attraverso una proposta unica che combina l’eccellenza artigianale italiana con l’innovazione tecnologica, DIS è pronta a rivoluzionare il mondo delle calzature personalizzate.

Scopri la campagna di Design Italian Shoes e investi

Utilizziamo i cookie per garantire la funzionalità del sito e per tenere conto delle vostre scelte di navigazione in modo da offrirvi la migliore esperienza sul nostro sito. Inoltre ci riserviamo di utilizzare cookie di parti terze. Per saperne di più consulta le nostre Privacy Policy e Cookie Policy, dove potrai anche modificare le tue preferenze di utilizzo dei cookie. Continuando a navigare sul sito, l'utente accetta di utilizzare i cookie.
OK